4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

Il Gambero Rosso, dopo un’attenta valutazione, ha selezionato le pizzerie di Chieti e provincia dove assaporare una buona pizza tradizionale, a km 0 e gourmet

Voglia di pizza e non sapete dove mangiarla? La giuria del Gambero Rosso ha selezionato le migliori pizzerie della provincia di Chieti dove far un salto almeno una volta e assaporare il piatto tipico della tradizione napoletana, rivisitato in chiave abruzzese.

Giangi’s Pizza ad Arielli

Si chiama Gianluigi Di Vincenzo il proprietario di Giangi’s Pizza, un punto di riferimento in provincia. Nel 2018 si è aggiudicato il premio “miglior pizza all’italiana” del Gambero Rosso con la specialità della casa “Ho fatto un cocktail di gamberi!”, una pizza con burrata, gamberetti marinati al gin, asparagi selvatici, pomodorino giallo, fior di fiordaliso, olio evo, succo d’arancia e Cointreau. Sul menù troverete anche tante altre specialità.

La Sorgente a Guardiagrele

Piaceva, piace e – se andrà avanti così – continuerà a piacere e mietere consensi. Si tratta della pizzeria della famiglia Zulli La Sorgente a Guardiagrele. Cinque tipi di impasti differenti ad alta idratazione con pasta madre e poco sale. Da assaporare obbligatoriamente le pizze con ingredienti della nostra terra, come la ventricina vastese e lo zafferano aquilano.

FràGranze a Orsogna

Impasti semplici a base di farina 0 e grano autoctono Solina ed estremamente digeribili, in barba alla dieta e ai suoi divieti! La pizza proposta da Francesco Pace di FràGranze è leggera ma piena di gusto. Provate la F10 con pomodoro locale, burrata e alici del Cantabrico. E va bene accompagnare il tutto con una bella birra fredda, ma la carta dei vini delle migliori etichette abruzzesi, fidatevi, vi stuzzicherà.

Foconé a San Giovanni Teatino

In termini logistici, è la pizzeria più vicina alla nostra città, quindi se state pensando a una cena fuori dell’ultimo minuto, potete provare a vedere se c’è posto da Foconé. Il pizzaiolo Luciano Passeri punta su impasti a lunga lievitazione con grani macinati a pietra e ingredienti veraci abruzzesi. Da assaggiare la pizza cotta al vapore con alici marinate del nostro mare e pecorino di Farindola.

Potrebbe interessarti

  • Addio Contessa: il cane di quartiere che viveva in via Gran Sasso muore dopo un investimento

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • 4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

I più letti della settimana

  • Morto davanti agli occhi dei familiari dopo una lite in strada a Pescara, la vittima era di Tollo

  • Si scontra con un'auto durante un sorpasso, gravissimo un motociclista di 26 anni

  • Incidente sul lavoro a Chieti Scalo: un uomo è in gravi condizioni

  • Sorpresi con 2 chili e mezzo di eroina in via Ettore Ianni: spacciatori finiscono in carcere

  • Intrappolato nell'auto dopo l'incidente: muore dopo quattro giorni in ospedale

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

Torna su
ChietiToday è in caricamento