Shopping e Coronavirus: le regole da seguire nei negozi

In vista della riapertura dei negozi, passo tanto atteso della fase 2 legata all’emergenza Coronavirus, sono state stabile delle regole dal Governo

Un po’ di leggerezza non guasta, ma per fare shopping nei negozi di Chieti, che siano delle storiche boutique o grandi catene di fast fashion e low cost, bisogna seguire e rispettare determinate regole.

In vista della riapertura dei negozi, passo tanto atteso della fase 2 legata all’emergenza Coronavirus, sono state stabile delle regole dal Governo.

In particolar modo bisogna tenere conto di queste norme:

  • un cliente e due lavoratori per un locale di 40 metri quadrati (se il negozio è più piccolo, vi possono stare un lavoratore e un cliente)
  • se gli spazi sono grandi, devono esserci percorsi differenziati per ingresso e uscita
  • all'ingresso e alle casse ci saranno distributori di gel igienizzante
  • i locali dovranno essere puliti due volte al giorno, all'apertura e in pausa
  • i dipendenti dovranno indossare sempre la mascherina
  • i clienti possono toccare vestiti & co. solo se muniti di guanti
  • una volta provati, i vestiti verranno sanificati

Guanti e mascherina sono quindi obbligatori, mentre sono consigliati i pagamenti con carte di credito, bancomat e tramite smartphone. Non consigliati, da un punto di vista igienico, quelli con soldi cartacei e monete.

Nella maggior parte dei negozi troverete una segnaletica da pavimento, che indica ai clienti il percorso da seguire e che suggerisce dove posizionarsi quando si è in attesa alle casse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se la paura di uscire di casa è forte (sindrome della capanna), una buona alternativa è quella di acquistare online, anche contattando il negozio stesso, e per evitare le spedizioni, basta recarsi in negozio e ritirare velocemente e senza sostare troppo la merce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

Torna su
ChietiToday è in caricamento