L’Abruzzo tra le regioni più caste di Italia

L’Abruzzo si colloca al 17esimo posto nazionale per ricerche online sulle escort

L’Abruzzo è una regione casta, almeno stando ai recenti dati raccolti su Escort Advisor, il sito web più utilizzato in Italia per la ricerca di escort e il primo di recensioni in Europa. Ciò vuol dire che nella stragrande maggioranza dei Comuni abruzzesi, molti del quali nel chietino, non si va a caccia di sex workers.

La regione si colloca al 17esimo posto nazionale, quindi nella parte più bassa della classifica, ma vanta comunque dei picchi a dir poco interessanti.

Infatti, tra i comuni più viziosi figura proprio Chieti, che si posiziona al numero 90 della classifica delle città. Nella nostra provincia, al secondo posto troviamo Lanciano, che però occupa solamente la posizione numero 226.

A seguire ci sono Francavilla al Mare al 448esimo posto, Vasto, al 568esimo, e Ortona al 581esimo.

Mentre, per quanto riguarda le altre città abruzzesi, la più viziosa e la più casta risultano entrambe nel teramano e sono rispettivamente Ancarano, che addirittura occupa il 19esimo posto nazionale, e Martinsicuro alla 587esima posizione.

In termini assoluti, invece, troviamo al primo posto della classifica il comune di Oltrona di San Mamette, in provincia di Como in Lombardia, mentre all’ultimo figura la cittadina toscana Querceta, in Versilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bere tanta acqua fa davvero bene? Tutti gli effetti benefici da conoscere

  • Ragazzo scompare da Orsogna, l’appello dei familiari

  • Chieti, Tentano furto ad azienda di carni: messi in fuga dal proprietario

  • Val di Sangro, operaio si sente male in fabbrica: muore a 44 anni Massimo Gollino

  • Finge di volerla aiutare a vendere l'auto ma è una scusa per estorcerle denaro: arrestato 39enne teatino

  • Aeroporto d'Abruzzo, pista più lunga: lo scalo si prepara a diventare intercontinentale

Torna su
ChietiToday è in caricamento