Ospedale di Chieti, arriva il Robot per la chirurgia ortopedica

Strumentazione all'avanguardia per gli interventi di protesi

Nuovo arrivo in clinica ortopedica dell’ospedale di Chieti. Si tratta del Robot Mako uno strumento che permetterà di intervenire con protesi di estrema precisione.  Il robot sarà in funzione da maggio dopo una fase di formazione dello staff di reparto.

B9317405741Z.1_20150527174544_000_GM0ARVJIM.1-0-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il direttore del dipartimento chirurgico Vincenzo Salini, e che con la direzione Asl ha concluso la gara per l’acquisto della nuovo strumento robotico che attraverso l’utilizzo di un software garantirà maggiore  esattezza e durata delle protesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento