Influenza: casi in aumento, l'Abruzzo detiene sempre il primato

Sono quasi due milioni gli italiani che si sono ammalati. Piemonte, Lazio, Abruzzo, Campania e in Sicilia le regioni maggiormente colpite

Crescono ancora i casi di influenza. Nella prima settimana del 2019 (dal 31 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019) monitorata dalla rete Influnet, coordinata dall'Istituto superiore di sanità (Iss), sono stati registrati 323 mila casi per un totale, dall'inizio della sorveglianza, di circa 1.813.000 di persone a letto con l'influenza.

L'Abruzzo, assieme a Piemonte, Lazio,Campania e Sicilia si conferma tra le regioni maggiormente colpite.

A 'cadere' maggiormente sotto i colpi dell'influenza - rileva il report Influnet - i bambini al di sotto dei cinque anni e i giovani adulti, in cui si osserva un'incidenza pari rispettivamente a 11,2 e 5,7 casi per mille assistiti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Gli operai ex Blutec scrivono a Marsilio: "La sua giunta non ci ignori, non possiamo aspettare ancora"

  • Attualità

    Nascono a Chieti i film di qualità. Giacomo Ioannisci (Home movies): "Ogni pellicola ha dietro una sua storia"

  • Attualità

    Antonello Fassari al teatro Sirena: "Cesare dei Cesaroni sempre con me, ma alla fine facciamo i conti"

  • Politica

    Il consiglio comunale dice sì all'aumento della tassa sui rifiuti

I più letti della settimana

  • Auto contro palo della filovia, un morto lungo la Colonnetta

  • Procedimento disciplinare per un prof della d'Annunzio: "Non ha fatto lezione per quattro anni"

  • Ubriachi e ad alta velocità: otto patenti ritirate nella notte a Chieti Scalo

  • Incidente sul lavoro a Chieti Scalo: operaio cade da un'altezza di 4 metri

  • E' morto Umberto Ranieri, l'artista di Paglieta picchiato a Roma

  • Ristorante pizzeria a Chieti scalo cerca personale

Torna su
ChietiToday è in caricamento