Giornata della salute, a Gessopalena controlli gratuiti e test sull'Alzheimer

Organizzate dall'associazione "Domenico Allegrino" in collaborazione con l'Avis. Controlli e test di prevenzione per over 65

Prosegue la campagna di prevenzione sanitaria dedicata agli over 65 e organizzata nell'ambito di "Star bene sui fiumi della memoria”, il progetto sociale che l’associazione pescarese “Domenico Allegrino” Onlus di Pescara (capofila) sta realizzando sulla base di un finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Il terzo appuntamento si terrà il 23 novembre, nel Municipio di Gessopalena, in piazza Marino Turchi, dove gli operatori della onlus e i volontari dell’Avis territoriale (partner), saranno presenti dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 per effettuare i controlli gratuiti. 

Raggiungendo la postazione, le persone della  terza e quarta età potranno essere sottoposte alla rilevazione della pressione arteriosa, alla misurazione della glicemia, all'esame delle urine e a test di prevenzione dell'Alzheimer e delle demenze senili (su prenotazione chiamando il numero: 348.2334502). 

“Le prime due giornate si sono tenute a Torricella Peligna e ad Atessa, dove abbiamo registrato una grande adesione - spiega Antonella Allegrino, Presidente dell’associazione - Gli  over 65 sottoposti a controlli sono stati, nel complesso, più di cento e quasi tutti hanno manifestato il bisogno di avere un presidio sanitario sul territorio, sottolineando l’importanza della campagna di prevenzione e suggerendoci di ripeterla periodicamente. In molti hanno evidenziato che l’iniziativa è un incentivo a fare prevenzione e a verificare la presenza dei primi segnali delle demenze senili o dell’Alzheimer”. 

“L’Avis è sempre molto impegnata in progetti di carattere sociale - spiega il presidente della sezione territoriale Pierluigi Lannutti -  Anche in questa occasione siamo in prima fila a supporto di una fascia della nostra comunità e, attraverso i risultati dello screening di domani, metteremo ulteriormente a fuoco quali sono i problemi di salute degli over 65. L’iniziativa dovrebbe essere ripetuta periodicamente sul territorio per ribadire l’importanza della prevenzione”

“Le Giornate della salute” faranno tappa anche a a Casoli il 30 novembre, a  Pennadomo  il 7 dicembre e si concluderà a Lama dei Peligni il 14 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata di sabato 23 novembre si terrà a Casoli anche il terzo appuntamento con gli “Incontri della memoria”, iniziativa che rientra ne progetto e che è destinata agli studenti delle terze classi dell’Istituto di Istruzione Statale Superiore “Algeri Marino” e ad alcuni anziani del paese, che avranno il compito di raccontare ai giovani ricordi e tradizioni del territorio affinché non vengano dispersi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un'intera famiglia contagiata a Lanciano: hanno partecipato al funerale a Campobasso

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

Torna su
ChietiToday è in caricamento