Sanità: prorogate al 30 giugno le esenzioni ticket sanitari

Diversi utenti si stanno recando agli sportelli per rinnovare l’esenzione. L'assessore regionale Verì avverte: "Non è assolutamente necessario"

La Regione Abruzzo ha prorogato le esenzioni alla compartecipazione alla spesa sanitaria:  le certificazioni scadute o in scadenza hanno validità prorogata al 30 giugno prossimo.

A ricordarlo è l'assessore alla salute Nicoletta Verì spiegando che non c’è alcuna necessità di recarsi nei distretti sanitari di base per il rinnovo delle esenzioni..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo stati informati – spiega l’assessore – che diversi utenti si stanno recando agli sportelli per rinnovare l’esenzione. Non è assolutamente necessario, perché gli attuali certificati sono stati prorogati. Evitate, quindi, di uscire di casa e di affollare le sale d’attesa dei distretti, perché rappresenta un inutile rischio sia per la vostra salute, che per quella degli altri”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Rallentano i decessi: cinque anziani morti nelle ultime ore, uno è di Ortona

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

Torna su
ChietiToday è in caricamento