Pronto il nuovo reparto di Medicina dell'ospedale di Chieti: stamattina i primi pazienti

In due giorni aperto il reparto con 30 posti letto. Lo annuncia il direttore generale Thomas Schael

Nuovo reparto di Medicina dell'ospedale clinicizzato di Chieti: questa mattina sono stati visitati i primi pazienti.

Ad annunciarlo sui social è il direttore generale dell'Asl Lanciano Vasto Chieti Thomas Schael, che su Twitter ha ringraziato "tutti i dipendenti e fornitori della Asl Lanciano Vasto Chieti che si sono impegnati a finire i lavori e ad aprire in soli due giorni il reparto con 30 posti letto".

Dopo aver promesso "mai più barelle in corridoio" Schael aveva disposto un'accelerazione alle operazioni di chiusura cantiere, pulizia e reperimento di arredi da altre sedi per il nuovo reparto e aveva invitato a concludere in anticipo i lavori di ristrutturazione su impianti, stanze e bagni, annunciando che entro fine settimana sarebbe stato possibile accogliere pazienti, anche da Pescara.

Rispondendo alla richiesta dell'assessore regionale Nicoletta Verì, Schael aveva dato disponibilità ad accogliere pazienti trattenuti in Osservazione breve che non possono essere ricoverati a Pescara per carenza di posti dovuta al sovraffollamento da influenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

  • Chiesa, cambia il 'Padre nostro', monsignor Forte: "Nuova versione sarà ufficiale dopo Pasqua"

Torna su
ChietiToday è in caricamento