Chiusura canile Bucchianico, approvata in Regione la risoluzione che combatte il randagismo

L'assemblea ha votato all'unanimità la proposta della consigliera del Movimento 5 stelle Barbara Stella

La consigliera Stella

È stata approvata all’unanimità la risoluzione che va a tutelare gli animali d’affezione e contrasta il randagismo nella zona teatina. A presentarla, a seguito della chiusura dell’ambulatorio veterinario di Colle Torino, a Bucchianico, è stata la consigliera regionale Barbara Stella del Movimento 5 stelle

“Sono molto soddisfatta - commenta - di aver ottenuto l’impegno del consiglio regionale a colmare una così grave carenza. Dopo la chiusura dell’ambulatorio veterinario di Bucchianico, infatti, si è interrotto un servizio fondamentale per l’utenza di tutta l’area teatina. Non è pensabile che per usufruire di una struttura pubblica che offre lo stesso servizio si debba raggiungere Lanciano, Castel Frentano o Vasto. L' ambulatorio Veterinario - aggiunge - garantisce la prevenzione delle malattie trasmissibili all'uomo, delle malattie proprie delle specie e di quelle trasmissibili agli altri animali, la protezione degli animali stessi e la prevenzione e il controllo del randagismo. Ecco perché è di fondamentale importanza che l’impegno preso si traduca nel più breve tempo possibile in un atto concreto: rimarremo attenti alla questione fin quando il servizio non sarà nuovamente attivo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche la deputata pentastellata Daniela Torto, originaria proprio di Bucchianico, invita a "passare velocemente ai fatti per restituire al territorio l'importante servizio del canile di Bucchianico. Continueremo a vigilare affinché all'impegno preso seguano delle azioni concrete".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

Torna su
ChietiToday è in caricamento