La proposta: "Mascherine e guanti obbligatori per chi va nei negozi"

È la proposta avanzata da Andrea Di Ciano, della lista civica Ideabruzzo, che chiede al sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, di firmare subito un'ordinanza a riguardo

Immagine di repertorio

“Mascherine e guanti obbligatori per chi entra in supermercati e negozi". È la proposta avanzata da Andrea Di Ciano, della lista civica Ideabruzzo, che chiede al sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, di firmare subito un'ordinanza a riguardo, sulla scia di quanto già fatto dal presidente della Regione Veneto e da altri sindaci. 

"Mettere la a mascherina - spiega - così come indossare i guanti, deve essere obbligatorio quando si entra in un negozio, supermercato, farmacia, uffici postali e bancari. È vero che questi dispositivi mancano, ma il cittadino che esce di casa deve essere protetto, per evitare di contagiare ed essere contagiato". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Se non si ha la mascherina - aggiunge - l'obbligo deve essere quello di coprire le vie respiratorie anche con una sciarpa oppure un indumento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento