Il no al project financing mette d'accordo Forza Italia e la Sinistra

Il presidente della Commissione Vigilanza in una nota apprezza la presa di posizione di Sinistra Italiana a Chieti e sollecita un intervento del Pd teatino

“Anche se in netto ritardo apprezziamo la pressa di posizione di Sinistra Italiana di Chieti che ha presentato un ordine del giorno durante i lavori del consiglio comunale di ieri dove esprime la netta contrarietà di procedura di project financing sull’ospedale Santissima Annunziata e ringrazio sia il gruppo di Forza Italia sia i gruppi di maggioranza consiliare per aver votato a favore dell’iniziativa del consigliere comunale Enrico Raimondi esprimendo ovviamente contrarietà a tale progetto di finanza”. E' il commento del consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo che invece stigmatizza il comportamento di ieri del Partito Democratico.

"Uscendo dall’aula ha dimostrato poca serietà visto l’importanza dell’argomento. Un atteggiamento - dice - che ritengo di puro ed inutile vassallaggio nei confronti del presidente D’Alfonso e dell’azione politica di questo governo regionale. Spero che il Pd locale riveda la propria posizione sul project financing e assuma una strategia diversa per il bene e il futuro della città di Chieti".