Le Gemelle, i consiglieri di maggioranza: "Il segretario regionale Udc faccia rispettare gli impegni a Serraiocco"

L'amministratore della Sportlife, a cui è affidata la piscina lancianese, è stato infatti appena nominato segretario provinciale per Pescara del partito

In seguito alla seconda chiusura forzata nel giro di pochi giorni della piscina Le Gemelle di Lanciano per morosità, i consiglieri di maggioranza si appellano al gestore affinché

faccia chiarezza e onori la convenzione che mette al centro la fruizione del servizio oppure se non è in grado di continuare ad assicurare la continuità del servizio lasci e riconsegni la struttura al Comune di Lanciano.

Intanto Vincenzo Serraiocco, amministratore unico delle società Wellness e Sportlife che gestisce l'impianto, pochi giorni fa è stato nominato nuovo segretario dell'Udc di Pescara ed ha annunciato la sua candidatura alle comunali del Comune adriatico.

Così, i consiglieri di maggioranza del Comune di Lanciano si appellano al segretario regionale del partito, Enrico Di Giuseppantonio, e ai referenti lancianesi dell'Udc, perché

si attivino con il signor Serraiocco affinché rispetti gli impegni che lo stesso ha assunto con il sindaco e la cittadinanza di Lanciano appena una settimana fa. Altrimenti si valutino azioni immediate, tra cui anche la possibilità di rescindere la convenzione, a tutela dei lavoratori e degli oltre 2000 utenti della struttura che stanno soffrendo questi disservizi.

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Lido Punta Le Morge: l’unica spiaggia naturista in Abruzzo

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

I più letti della settimana

  • Francavilla, parabrezza lesionati dalla grandine: è polemica sulle multe

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Investito in moto: muore dopo due giorni il dottor Buzzelli, primario del San Pio

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Muore in ospedale dopo due interventi chirurgici, la Procura apre un'inchiesta

  • Ortona, incidente stradale tra un'auto e uno scooter: ragazza in gravi condizioni

Torna su
ChietiToday è in caricamento