Il sindaco di Rapino Micucci al quarto mandato nomina la sua giunta

Lo affiancheranno il vicesindaco Roberto Della Valle, già presente nel precedente mandato, e la giovane Marina Salvatore

A dieci giorni dalle elezioni comunali, è stata nominata la nuova giunta del Comune di Rapino, guidata dal rieletto sindaco Rocco Micucci, al suo quarto mandato, che oggi ha firmato il decreto di nomina degli assessori. 

Lo affiancheranno il vicesindaco Roberto Della Valle e Marina Salvatore. Della Valle, già presente nel precedente mandato, avrà le deleghe a Sviluppo Socio Economico, Attività Produttive, Innovazione Tecnologica, Contenzioso, Viabilità Rurale, Patrimonio Montano, Gestione dei Rifiuti, Riqualificazione spazi ed aree verdi, Pubblico Decoro.

Marina Salvatore, 27 anni e alla sua prima esperienza, gestirà le deleghe a Bilancio, Programmazione, Tributi, Servizi sociali, Pubblica Istruzione, Politiche Giovanili, Pari Opportunità, Cultura, Turismo e Sport.

La nuova giunta opererà nel segno della continuità, portando avanti i programmi già avviati nel campo delle opere pubbliche, con la costruzione del Centro Operativo Comunale di protezione civile, la nuova scuola materna, la manutenzione della rete viaria comunale.

Spiega Micucci: 

Daremo particolare attenzione alla viabilità rurale, come dimostra la delega assegnata al vicesindaco, e alla promozione del nostro territorio, puntando sul turismo delle due ruote in particolare, essendo Rapino insignito del titolo di Comune Ciclabile anche se montano. Sarà poi proprio il patrimonio montano ad essere particolarmente valorizzato, chiedendo alla Regione Abruzzo la regia del rilancio della stazione sciistica presente sulla parte alta del nostro territorio, dove metteremo ordine anche al sistema di “antenne selvagge” oggi purtroppo presente.

Infine, punteremo a migliorare la qualità della vita di tutti i nostri cittadini, cercando di non lasciare nessuno indietro, con strumenti introdotti dalla nostra amministrazione come il Baratto Amministrativo, che permette ai cittadini in difficoltà di offrire il proprio lavoro in cambio di una riduzione delle imposte comunali. 

ll primo consiglio di insediamento si terrà il 14 giugno, quando sarà nominato presidente dell'assise civica Davide Marrongelli.

Potrebbe interessarti

  • Doppio intervento per salvare la vita a una mamma e alla sua bimba

  • All'ospedale di Chieti apre il servizio psichiatrico di diagnosi e cura

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

I più letti della settimana

  • Valeria Marini non resiste al fascino della Costa dei trabocchi: "Sembra di stare in un film"

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane centauro

  • Precipita da un ponteggio per oltre 2 metri e batte la testa: è grave

Torna su
ChietiToday è in caricamento