A Chieti presentato 'Italia Viva', il ministro Bellanova: "Facciamo conoscere l'Abruzzo nel mondo"

Ieri al Cianfarani si è tenuto il battesimo del nuovo soggetto politico fondato da Matteo Renzi. Presente il ministro dell'Agricoltura

Platea gremita, ieri, nell’Auditorium Cianfarani di Chieti per il battesimo ufficiale in Abruzzo di Italia Vivia, il partito fondato da Matteo Renzi che ha visto l’intervento del ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova accompagnata dal coordinatore per l'Abruzzo del partito, il deputato Camillo D'Alessandro, che ha annunciato "la nascita entro l’anno di gruppi consiliari in tutti comuni sopra 15 mila abitanti".

Il ministro Bellanova che dopo Chieti ha fatto tappa a Ortona per incontrare i rappresentanti del mondo vitivinicolo locale, ha parlato dell’Abruzzo. "In questa regione si raggiungono grandi risultati. Basti pensare – ha spiegato - al settore vitivinicolo che a livello nazionale esporta il 50% della sua produzione. Attraverso questo settore ci facciamo conoscere in tante parti del mondo. Noi come Governo – ha aggiunto il ministro Bellenaova - vogliamo dare sostegno alla produzione di qualità attraverso gli strumenti della tracciabilità ed etichettatura dei prodotti per aiutare a far arrivare anche le piccole imprese nei grandi mercati".

Nell’auditorium sedevano molti di coloro della provincia di Chieti che hanno aderito, o sono in procinto di farlo, alla nuova formazione politica nata lo scorso 18 settembre a seguito della fuoriuscita di Renzi dal Partito Democratico, a partire dal padrone di casa Alessandro Marzoli, nelle file renziane da sempre, consigliere comunale di Chieti (ex Pd) che ha raccontato di essersi sentito più volte "un ospite all'interno del Partito Democratico nonostante abbia contribuito a fondarlo".  Da Atessa, c'era l'ex segretario cittadino del Pd Angelo Sciotti. Da Guardiagrele, il presidente del circolo guidato da Antonio Taraborrelli. Da Vasto è arrivato il consigliere comunale Nicola Tiberio mentre da San Salvo, c'èra di Marika Bolognese ex capogruppo di San Salvo Democratica. Inoltre, proprio ieri sono state ufficializzate le ultime adesioni dell'assessore di San Giovanni Teatino, Ezio Chiacchiaretta, dell’ex sindaco di Montenerodomo, Antonio Tamburrino e della consigliera comunale de L’Aquila, Elisabetta Vicini. Tra i presenti in platea, in procinto di passare nella nuova ‘creatura’ politica, il sindaco di Tollo Angelo Radica, il vice di Miglianico Ester Volpe, il dirigente della Regione Giancarlo Zappacosta e  il sindaco di Rosello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del vino: sette patenti ritirate, ragazza fugge all'alt della polizia e viene denunciata

  • Bere tanta acqua fa davvero bene? Tutti gli effetti benefici da conoscere

  • Il trattore si ribalta e lo travolge: muore un agricoltore di 53 anni

  • Scende dal mezzo in panne e viene investita da un'auto: morta una giovane

  • Ragazzo scompare da Orsogna, l’appello dei familiari

  • Le fiamme distruggono una carrozzeria: l'incendio è stato appiccato

Torna su
ChietiToday è in caricamento