Troppi locali vuoti nel centro di Chieti, Ferrara presenta un'interrogazione contro il degrado

In un'interrogazione, il consigliere di minoranza chiede chiede una regola che obblighi i proprietari dei negozi sfitti a occuparsi regolarmente delle condizioni di vetrine e strutture

Il consigliere comunale Diego Ferrara (Chieti per Chieti) ha presentato un’interrogazione in consiglio comunale sul degrado urbano determinato dallo stato di abbandono dei negozi sfitti nel centro urbano di Chieti.

Il consigliere di minoranza chiede di ampliare il cosiddetto "compendio" sul decoro urbano che tutte le città compilano, riassumendo i principi e i criteri volti alla conservazione e al miglioramento dell'ambiente urbano, ai quali cittadini e commercianti devono attenersi per assicurare adeguati livelli qualitativi che garantiscano la piena fruibilità del bene comune. 

Per questo, chiede di inserire una regola che obblighi i proprietari dei negozi sfitti a decorare le vetrine con pannelli e materiali che rispettano il decoro estetico dell'edificio, ad illuminare gli interni per un certo numero di ore serali con meccanismi a tempo, a pulire periodicamente le vetrine esterne e i davanzali dalla polluzione atmosferica e dalle deiezioni dei piccioni e di altri animali.

Così il consigliere spiega la sua proposta: 

Nel compendio del Comune di Chieti, nulla si dice per prevenire il vergognoso stato di abbandono di molti negozi chiusi da tempo dai propri esercenti. Stato di abbandono che pesa come un macigno sulla rispettabilità della nostra città e rappresenta una pessima cartolina per quei turisti che ci onorano della loro visita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Qualità della vita, la risalita di Chieti e della sua provincia: 57° posto nella classifica nazionale

  • Attualità

    Casoli ricorda Ilaria, vittima delle macerie di Rigopiano

  • Politica

    "Caffè sospeso" per Di Maio e i suoi dopo l'incontro con i lavoratori della Honeywell

  • Corsi&Formazione

    “Le rane” di Aristofane, i protagonisti Ficarra e Picone incontrano gli studenti della d’Annunzio

I più letti della settimana

  • Muore soffocato mentre mangia in ospedale, scatta l'inchiesta

  • Porta a Chieti il mistero di una donna scomparsa dal comasco: è rinchiusa in convento?

  • Torna la neve sull'Abruzzo, allerta meteo da domenica sera

  • Rubano in appartamento mentre la famiglia è nella stanza accanto: allarme in provincia

  • Aggredita alle spalle sotto casa, riesce a mettere in fuga il rapinatore che voleva rubarle la borsa

  • Assalto lampo al negozio di bici: bottino da 50mila euro

Torna su
ChietiToday è in caricamento