Rom abruzzese denuncia ad Onu Salvini: "fascista e razzista"

Giulia Di Rocco del Forum RSC denuncia il governo gialloverde e il ministro degli Interni

Arriva alle Nazioni Unite la denuncia al ministro dell'Interno, Matteo Salvini, come "razzista" e al governo come "fascista" sulla base di una relazione di Giulia Di Rocco originaria di Pratola Peligna, membro del Forum RSC istituto presso Unar Ministero delle pari opportunità a Roma, del Wrf World Roma Federation, dell'Ucri e presidente dell'associazione amici di Zefferino e dell'associazione Romani Kriss.

Nella relazione inviata all'Onu Giulia Di Rocco denuncia il governo gialloverde e il ministro degli Interni "che dovrebbero rappresentare e difendere i rom e sinti cittadini italiani presenti in Italia già dal 1300 e invece sono bersaglio della loro campagna elettorale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La relazione sarà presentata dai membri del Wrf che in questi giorni saranno proprio alle Nazioni Unite. Obiettivo della denuncia, come sottolinea Giulia Di Rocco, è quello di "fermare il dilagante odio razziale, ponendovi rimedio prima che la storia del passato, con le sue terribili conseguenze, possa ripetersi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un'intera famiglia contagiata a Lanciano: hanno partecipato al funerale a Campobasso

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

Torna su
ChietiToday è in caricamento