Fondovalle Sangro e risanamento idrogeologico, D'Alfonso si impegna per Quadri

Incontro fra il presidente della Regione e il sindaco Silvio Di Pietro

"La Regione Abruzzo verificherà il progetto di risanamento idrogeologico di una vasta area urbana del Comune di Quadri, interessata da anni da un movimento franoso che coinvolge una zona densamente abitata del centro della provincia di Chieti". Lo ha assicurato il presidente della giunta regionale Luciano D'Alfonso, nel corso di un incontro ieri con il sindaco di Quadri Silvio Di Pietro. "Siamo pronti a fare la nostra parte - ha spiegato D'Alfonso - e avvieremo le necessarie procedure non appena l'amministrazione comunale ci farà pervenire i risultati delle perizie geologiche, già effettuate, e il programma degli interventi".

Durante la riunione con Di Pietro sono stati affrontati anche altri argomenti, a partire dal progetto di completamento della Fondovalle Sangro, per il quale è disponibile un finanziamento complessivo di 190 milioni di euro (120 dallo Sblocca Italia e 70 dal MasterPlan). Si è parlato anche di un progetto per un'area attrezzata per l'approvvigionamento energetico per la mobilità, da realizzare nel territorio comunale di Quadri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, l'ordinanza della Regione Abruzzo: chi torna da zone a rischio deve comunicarlo al medico

Torna su
ChietiToday è in caricamento