Ex Honeywell, a fine giugno si chiude l'accordo con Baomarc

L'assessore regionale alle attività produttive, Mauro febbo ha parlato della reindustrializzazione dellazienda che ha cessato la produzione nel 2018

Prosegue l'attività istituzionale per la reindustrializzazione dell'ex Honeywell di Atessa che ha cessato la produzione nel 2018. Questa mattina si è svolto un tavolo tecnico tra l'assessore allo Sviluppo economico, Mauro Febbo, con il relativo dipartimento regionale, e l'amministratore delegato della società Baomarc, Andrea Mazzesi e i propri tecnici.

L'assessore Febbo ha riportato i dettagli dell'incontro.


 
"La notizia importante che abbiamo avuto dai vertici della Baomarc è che l'accordo tra la società e la Honeywell verrà formalizzato dopo il superamento dell'aspetto fiscale entro la fine di giugno. Da quel momento, come istituzione impegnata in prima linea per la reindustrializzazione del sito produttivo, avremo un interlocutore certo con il quale avviare un confronto sugli strumenti di incentivazione agli investimenti che può mettere in campo la Regione". 

I termini del piano industriale verranno resi noti in futuro, mentre sul fronte occupazionale l'azienda avvierà la produzione partendo con 110 addetti per arrivare fino a 162 nell'arco dei tre anni successivi. 

"Le opzioni che Regione e Ministero possono mettere sul campo sono diverse dagli incentivi all'assunzione mediante gli avvisi dell'FSE fino al contratto di sviluppo che potremmo sottoscrivere con il ministero dello Sviluppo economico e con Invitalia. Gli strumenti giusti ci sono - ha sottolineato l'Assessore - e come Regione sappiamo benissimo che il buon esito dell'operazione Baomarc rappresenta un segnale importante e forte verso un territorio che vive di grandi imprese e che rappresenta il nucleo fondante del PIL regionale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane di Chieti fermato per spaccio: ora è in comunità

  • Eventi

    Estate 2019: Luca Carboni, i Negrita, Achille Lauro e molti altri in concerto a Francavilla

  • Cronaca

    È morto Aldo Caprini, il re dei concerti in Abruzzo

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

Torna su
ChietiToday è in caricamento