Elezioni regionali, Sara Marcozzi è il candidato presidente del M5S

La consigliera regionale teatina si candida per la seconda volta consecutiva, dopo essere stata scelta dagli iscritti alla piattaforma Rousseau

E' Sara Marcozzi la candidata a presidente della regione del Movimento 5 Stelle. Lo hanno deciso eri gli iscritti alla piattaforma Rousseau nel corso della votazione online nella quale la Marcozzi ha ricevuto 1.032 voti contro i 349 dello sfidante Marco Cipolletti. L'attuale consigliere regionale di opposizione è per la seconda volta candidata del Movimento 5 stelle alla presidenza regionle.

Teatina, avvocato, Sara Marcozzi già a marzo del 2014 venne designata dagli attivisti del M5S. Ieri sera la stessa ha dato la notizia della nuova candidatura nel corso di una diretta sulla sua pagina Facebook.

"Sono passati 4 anni e mezzo, ma l'emozione e il senso di responsabilità per il ruolo che mi viene assegnato dai cittadini abruzzesi sono gli stessi di allora" ha detto emozionata, annunciando il completamento della squadra che correrà per il M5S alle elezioni regionali che si svolgeranno nei prossimi mesi, dopo le dimissioni di Luciano D'Alfonso .

"Sarà un lavoro importante per liberare l'Abruzzo dalle catene che lo hanno paralizzato per troppi anni" ha aggiunto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Formula Ambiente: nessuna certezza sugli stipendi, confermato lo stato di agitazione

  • Cronaca

    Se n'è andato Nicola Sebastiani, il "papà" del Piccolo Teatro dello Scalo

  • Cronaca

    Tolte le reti logorate, Palazzo d'Achille torna alla vista della città

  • Cronaca

    Nuova vita per l'area verde di via Nicolini: potate le siepi e puliti rifiuti e siringhe

I più letti della settimana

  • Shock all'ospedale: paziente cade dall'undicesimo piano del SS. Annunziata

  • Ex campione di atletica leggera muore lanciandosi dalla finestra dell'ospedale: la procura apre un'inchiesta

  • Si è spento all'improvviso Claudio Micomonaco, impiegato del Comune di Chieti

  • Il ponte che collega Cepagatti a Chieti è pericoloso: scatta la chiusura

  • Acqua di pozzo per la produzione di conserve e condizioni igieniche precarie: stop all'attività di una ditta

  • Settimana di "Cardiologie aperte": visita gratuita all'ospedale di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento