Elezioni europee 2019: come si vota

Tutto quello che c'è da sapere per andare al seggio con tutti i documenti necessari e senza correre il rischio di farsi annullare la scheda

Domenica 26 maggio non andranno alle urne soltanto i residenti nei 51 comuni in cui si rinnoverà il consiglio comunale, ma anche tutti gli abruzzesi, che contribuiranno a eleggere 76 membri del Parlamento europeo. In provincia di Chieti e in Abruzzo, agli elettori verrà consegnata una scheda arancione, come per le altre regioni comprese nella circoscrizione Italia meridionale (Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria), e la matita copiativa. Le urne saranno aperte dalle 7 alle 23.

Come si vota

Si vota tracciando una ics sul simbolo corrispondente alla lista prescelta. Inoltre, è possibile esprimere alcune preferenze per i candidati di quella lista: in particolare, si possono indicare da uno a tre nomi. Ma non è necessario indicare una preferenza, si può anche votare soltanto il simbolo. In caso di preferenze espresse, è importante ricordare che i candidati devono essere di sesso diverso. 

I documenti

Per votare, è necessario avere un documento di identità valido e la tessera elettorale. Sono considerati documenti validi la carta d'identità o un altro documento con fotografia rilasciato dalla pubblica amministrazione; la tessera di riconoscimento rilasciata dall'Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia, purché munita di fotografia e convalidata da un Comando militare; la tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale, purché munita di fotografia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tessera elettorale

Chi avesse smarrito la tessera elettorale o avesse riempito tutti gli spazi utili al timbro, può rivolgersi all'ufficio elettorale del suo Comune di residenza. È consigliabile recarcisi con qualche giorno di anticipo, ma in ogni caso l'ufficio resta aperto dalle ore 9 alle ore 18 nei due giorni antecedenti la data della consultazione e, nel giorno della votazione, per tutta la durata delle operazioni di voto, quindi dalle ore 7 alle ore 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistola: caccia all'assassino e al complice che l'ha aiutato a fuggire

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

Torna su
ChietiToday è in caricamento