Elezioni europee, la Lega è il maggiore partito nei più grandi centri del chietino

Il partito di Salvini ha ottenuto il 34,42 per cento, in linea con il dato abruzzese, con un incremento di quasi 9 punti rispetto alle regionali del 10 febbraio scorso

Palmerino Mammarella, coordinatore provinciale della Lega

Un successo andato oltre ogni aspettativa, segno che gli elettori della provincia di Chieti hanno compreso il nostro progetto politico e non si sono lasciati ingannare dalle argomentazioni strumentali messe in campo, durante la campagna elettorale, dai nostri avversari.

Così Palmerino Mammarella, coordinatore provinciale di Chieti della Lega, commenta il risultato ottenuto dal partito alle elezioni europee: una percentuale pari al 34,42 per cento, in linea con il dato abruzzese, che vede un incremento di quasi 9 punti rispetto alle elezioni regionali del 10 febbraio scorso.

Aggiunge Mammarella: 

In poco più di 3 mesi siamo cresciuti di quasi il 25 per cento sul territorio, nonostante gli attacchi che ci sono arrivati soprattutto dalcentrosinistra sui temi della sicurezza e della regolamentazione dell'immigrazione, con striscioni e installazioni pseudo artistiche esposti in tanti centri, grazie all'avallo delle amministrazioni comunali di quelle città.

La Lega è risultato il primo partito a Chieti, Lanciano, Vasto, Ortona, Francavilla al Mare, Atessa, Guardiagrele, Casoli, Casalbordino, San Salvo, San Vito e Fossacesia, alcuni dei quali amministrati dal centrosinistra.

Conclude il coordinatore: 

Per noi non si tratta di un punto d'arrivo, bensì del primo passo per avviare un nuovo percorso politico-amministrativo con al centro il cittadino e le sue legittime aspettative, troppo spesso messe da parte da alcuni partiti in nome del finto 'politicamente corretto'.

Elezioni europee: i più votati

Potrebbe interessarti

  • Addio Contessa: il cane di quartiere che viveva in via Gran Sasso muore dopo un investimento

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • 4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

I più letti della settimana

  • Morto davanti agli occhi dei familiari dopo una lite in strada a Pescara, la vittima era di Tollo

  • Si scontra con un'auto durante un sorpasso, gravissimo un motociclista di 26 anni

  • Incidente sul lavoro a Chieti Scalo: un uomo è in gravi condizioni

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Dal Grande Fratello Vip al castello di Roccascalegna: i fratelli Onestini accolti dal sindaco Giangiordano

Torna su
ChietiToday è in caricamento