mercoledì, 23 luglio 18℃

Elezioni 2013: risultati, preferenze e consiglieri eletti in provincia di Chieti

Tutti i risultati e i consiglieri eletti nei sei comuni chietini dove si è votato

Redazione 28 maggio 2013

Poche sorprese e calo di affluenza anche per le votazioni nel chietino. L'affluenza alle urne nei sei comuni intressati dalle votazioni è stata complessivamente del 62,73%, con una media provinciale del 6 % inferiore rispetto alle precedenti elezioni comunali.

I comuni della provincia di Chieti chiamati a votare domenica e lunedì sono stati Fallo, Frisa, Torino di Sangro, Pennadomo, Pizzoferrato e Villa Santa Maria.

Il primo comune a eleggere il nuovo sindaco ieri è stato Fallo, già alle 16 infatti il Viminale già aveva diramato il nome del prescelto: Alfredo Pierpaolo Salerno della Lista civica Allora Fallo.

Poi è toccato a Pizzoferrato vì dove ha sbancato Palmerino Fagnilli con Diamoci una mano, già consigliere della Provincia di Chieti tra le file dell'Idv. A Pennadomo si è rinconfermata Antonietta Passalacqua, a Villa Santa Maria, comune commissariato, ha vinto invece Pino Fiamore, mentre a Frisa il nuovo sindaco si chiama Rocco Di Battista.

A Torino di Sangro, che con circa 3.000 elettori è stato il Comune della provincia più grande ad andare alle urne, nel tardo pomeriggio si è saputo che era stata eletta la seconda donna di questa tornata elettorale chietina: Silvana Priori,  con una lista di centrosinistra dal nome Rinnovamento Democratico.

Di seguito i link dei risultati all'interno dei singoli Comuni

RISULTATO ELEZIONI A FALLO

RISULTATO ELEZIONI A FRISA

RISULTATO ELEZIONI A TORINO DI SANGRO

RISULTATO ELEZIONI A PENNADOMO

RISULTATO ELEZIONI A PIZZOFERRATO

RISULTATO ELEZIONI A VILLA SANTA MARIA

Preferenze e consiglieri eletti all'interno dei singoli Comuni

FALLO

FRISA

TORINO DI SANGRO

PENNADOMO

PIZZOFERRATO

VILLA SANTA MARIA

Annuncio promozionale

Commenti