Mercato di via Amiterno: servono bagni pubblici

Il Gruppo Misto spiega che i locali pubblici hanno l'obbligo di avere un bagno e il mercato del mercoledì dello Scalo può essere considerato a tutti gli effetti pubblico esercizio. Se ne discuterà nel consiglio comunale del 4 maggio

Via Amiterno

Il capogruppo del gruppo misto, Marco Di Paolo, presenta un ordine del giorno per chiedere al sindaco di attivare servizi igienici ed acqua potabile in via Amiterno, almeno il mercoledì, giorno in cui il rione dello Scalo ospita il mercato settimanale. Se ne discuterà nel consiglio comunale di venerdì 4 maggio.

“Il minstero della Salute – spiega il consigliere – afferma che i pubblici esercizi hanno l’obbligo di servizi igienici destinati alla clientela. Il mercato di via Amiterno, essendo ubicato su una strada pubblica, può definirsi a pieno titolo un pubblico esercizio, ma nel giorno del mercato mancano del tutto servizi igienici e di distribuzione di acqua potabile”.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Individuata la sesta vittima tra le macerie dell'hotel Rigopiano

    • Video

      Video I Passato il maltempo, inizia la conta dei danni

    • Cronaca

      Il grido d'allarme dal rifugio Pomilio: "Nessuno viene a pulire la strada, aspettano un'altra Rigopiano"

    • Cronaca

      Al Sacro Cuore una fiaccolata di speranza per Dino e Marina

    I più letti della settimana

    • Nuova ondata di maltempo, vecchie polemiche: "Il piano neve si è fermato in corso Marrucino"

    • Classifica dei sindaci: Di Primio perde consensi

    • Il M5S: "Si è attesa la perturbazione e si è tornati al Medioevo senza luce né acqua"

    • Elezioni provinciali, Febbo: "I risultati confermano la debacle del Pd"

    • Elezioni provinciali, Febbo: "Nessuna vittoria per il Pd, 6 a 6 palla al centro"

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento