Mercato di via Amiterno: servono bagni pubblici

Il Gruppo Misto spiega che i locali pubblici hanno l'obbligo di avere un bagno e il mercato del mercoledì dello Scalo può essere considerato a tutti gli effetti pubblico esercizio. Se ne discuterà nel consiglio comunale del 4 maggio

Via Amiterno

Il capogruppo del gruppo misto, Marco Di Paolo, presenta un ordine del giorno per chiedere al sindaco di attivare servizi igienici ed acqua potabile in via Amiterno, almeno il mercoledì, giorno in cui il rione dello Scalo ospita il mercato settimanale. Se ne discuterà nel consiglio comunale di venerdì 4 maggio.

“Il minstero della Salute – spiega il consigliere – afferma che i pubblici esercizi hanno l’obbligo di servizi igienici destinati alla clientela. Il mercato di via Amiterno, essendo ubicato su una strada pubblica, può definirsi a pieno titolo un pubblico esercizio, ma nel giorno del mercato mancano del tutto servizi igienici e di distribuzione di acqua potabile”.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studentessa colpita da meningite ancora in prognosi riservata

  • Incidenti stradali

    Cade dalla bici e batte la testa su una barriera in cemento armato: muore 19enne

  • Video

    Lupi mannari, mazzamurelle e pandafeche: le leggende popolari della contrada "Accape a le coste"

  • Segnalazioni

    Voragine in via Altobelli: ci pensano i residenti a transennare

I più letti della settimana

  • Leo Castiglione è il nuovo sindaco di Ortona

  • La nuova giunta di Roccamontepiano si insedia nell'anniversario della "grande frana"

  • Sostituire l'autovelox di Brecciarola con una postazione mobile di polizia municipale: la proposta di Di Paolo

  • La maggioranza è assente e l'opposizione non partecipa al voto: in consiglio cade il numero legale

  • Ballottaggio a Ortona: seggi chiusi, la diretta dello spoglio

  • Ballottaggio, Ortona torna alle urne per scegliere il nuovo sindaco tra Castiglione e Marchegiano

Torna su
ChietiToday è in caricamento