Mercato di via Amiterno: servono bagni pubblici

Il Gruppo Misto spiega che i locali pubblici hanno l'obbligo di avere un bagno e il mercato del mercoledì dello Scalo può essere considerato a tutti gli effetti pubblico esercizio. Se ne discuterà nel consiglio comunale del 4 maggio

Via Amiterno

Il capogruppo del gruppo misto, Marco Di Paolo, presenta un ordine del giorno per chiedere al sindaco di attivare servizi igienici ed acqua potabile in via Amiterno, almeno il mercoledì, giorno in cui il rione dello Scalo ospita il mercato settimanale. Se ne discuterà nel consiglio comunale di venerdì 4 maggio.

“Il minstero della Salute – spiega il consigliere – afferma che i pubblici esercizi hanno l’obbligo di servizi igienici destinati alla clientela. Il mercato di via Amiterno, essendo ubicato su una strada pubblica, può definirsi a pieno titolo un pubblico esercizio, ma nel giorno del mercato mancano del tutto servizi igienici e di distribuzione di acqua potabile”.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Tragedia sulla Trignina: bimbo di 3 anni muore in un frontale

    • Cronaca

      Fuga spericolata da Francavilla a Orsogna, carabinieri recuperano il suv dei furti

    • Economia

      A Chieti funziona la differenziata, maglia nera per la rete idrica e il verde urbano

    • Segnalazioni

      Fuoriuscita sostanze chimiche nocive in via Bellini: intervengono i vigili del fuoco

    I più letti della settimana

    • Muore a Chieti l'ex presidente della Regione Abruzzo Rocco Salini

    • Referendum costituzionale: l'affluenza a fine giornata

    • Di Primio potrebbe uscire da Ncd dopo la vittoria del no al referendum costituzionale

    • Referendum 4 dicembre 2016: i risultati

    • Referendum, i risultati definitivi: a Chieti il 67,6% vota No

    • Il M5S perde pezzi a Vasto: Ludovica Cieri si dimette

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento