Mercato di via Amiterno: servono bagni pubblici

Il Gruppo Misto spiega che i locali pubblici hanno l'obbligo di avere un bagno e il mercato del mercoledì dello Scalo può essere considerato a tutti gli effetti pubblico esercizio. Se ne discuterà nel consiglio comunale del 4 maggio

Via Amiterno

Il capogruppo del gruppo misto, Marco Di Paolo, presenta un ordine del giorno per chiedere al sindaco di attivare servizi igienici ed acqua potabile in via Amiterno, almeno il mercoledì, giorno in cui il rione dello Scalo ospita il mercato settimanale. Se ne discuterà nel consiglio comunale di venerdì 4 maggio.

“Il minstero della Salute – spiega il consigliere – afferma che i pubblici esercizi hanno l’obbligo di servizi igienici destinati alla clientela. Il mercato di via Amiterno, essendo ubicato su una strada pubblica, può definirsi a pieno titolo un pubblico esercizio, ma nel giorno del mercato mancano del tutto servizi igienici e di distribuzione di acqua potabile”.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Cronaca

    Incidente in moto per un giovane di Ortona: é grave

  • Cronaca

    I ragazzi brizzolati si sfidano a colpi di figurine, palline e ciucculit'

  • Cronaca

    Successo del teatino Federico Adorna al campionato italiano festa della pipa

I più letti della settimana

  • Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Si indaga per capire le ragioni della follia. Spunta anche un biglietto con una lista di nomi

  • Ludovica, Marina e Fausto: il dolore e le domande di chi resta

  • Muore a poche ore dalla scomparsa del figlio: doppio lutto per Gianluca e Remo

  • Fausto Filippone: pochi intimi ai funerali del manager della Brioni

  • Lutto nella scuola della piccola Ludovica: "Una bimba dolce, seguita dai genitori"

Torna su
ChietiToday è in caricamento