Il consiglio regionale dice sì al finanziamento del registro tumori

Voto favorevole all'unanimità dell'emendamento proposto dal consigliere del Movimento 5 stelle Fedele

Il consigliere Fedele

L'Abruzzo potrebbe finalmente avere il registro tumori. Fa ben sperare, infatti, il voto favorevole all'unanimità nell'ultima seduta del consiglio regionale al finanziamento sul registro, previsto in un emendamento presentato dal consigliere del Movimento 5 stelle Giorgio Fedele. 

Lo scopo del registro tumori è monitorare il rapporto tra incidenza tumorale e territorio. “Ritengo che mai come oggi, alla luce della situazione disastrosa della nostra sanità regionale che ha bisogno di essere ricostruita per il presente e per il futuro - commenta fedele - sia necessario dotarsi di strumenti utili alla prevenzione primaria. Il registro tumori regionale mira proprio a questo, cioè a rendere esplicito il contesto in cui ci troviamo in relazione alle patologie tumorali, capire quanto incidano sulla cittadinanza, per poter così avviare indagini specifiche sui fattori scatenanti. Questa è una priorità più volte sollevata all’assessore Verì ma che non avrebbe trovato riscontro nella realtà senza la battaglia che il Movimento 5 Stelle ha portato avanti durante i lavori per l’approvazione del bilancio 2020”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba un giaccone in saldo, rimuove la placca antitaccheggio e lo indossa: bloccato al centro commerciale

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Preselezione per infermieri: pubblicata la graduatoria dei mille che accedono alla prova scritta

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

Torna su
ChietiToday è in caricamento