Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rendiconto di bilancio, gli assessori rimettono le deleghe e il sindaco ritira la delibera

Consiglio comunale in seconda convocazione, Forza Italia e De Lio (Udc) assenti. Le opposizioni chiedono di continuare la discussione

 

Il consiglio comunale di Chieti è iniziato poco fa con l'annuncio che gli assessori hanno rimesso le deleghe al sindaco Umberto Di Primio. Quest'ultimo ha ritirato la delibera sul consuntivo dalla discussione. Dubbi da parte delle opposizioni sulla possibilità di ritirare la delibera poichè, come sostengono Argenio (M5s) e Raimondi (Chieti. Da Capo): "La comunicazione sulla remissione delle deleghe non è arrivata al consiglio comunale e solamente quest'ultimo può decidere se ritirare o meno la discussione". Gli stessi chiedono, dunque, di continuare. 

L'assise civica oggi si è riunita seconda convocazione, ma il termine per l'approvazione del documento contabile è scaduto oltre 3 mesi fa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento