Il consiglio dice sì alla vendita del parcheggio a pagamento di Megalò: spariscono le strisce blu

La cessione, approvata con 20 sì e 8 astenuti, frutterà alle casse comunali 1 milione e 298 mila e 700 euro

Immagine d'archivio

È stata approvata con 20 voti favorevoli e 8 contrari la delibera per la vendita dell'area comunale adibita a parcheggio a ridosso del centro commercaile Megalò

La seduta, che è terminata per mancanza del numero legale prima che si riuscissero ad approvare tutti gli argomenti in programma, è riuscita a far passare la cessione del terreno da quasi 26 mila metri quadrati che oggi ospita 859 posti auto per 50 euro a metro quadro, 1 milione e 298 mila e 700 euro, 50 a metro quadrato.

La società proprietaria del centro commerciale ha l'obbligo di destinare l'area "a parcheggio di uso pubblico e a libera fruizione dei cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I proventi della vendita saranno usati dal Comune per "investimenti per opere e interventi straordinari di manutenzione e messa in sicurezza del patrimonio comunale e del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento