Campo sportivo di Bucchianico, il sindaco Tracanna risponde a Di Lizio: "Da noi massima trasparenza"

Il primo cittadino replica al consigliere di opposizione che aveva accusato l'amministrazione di "nascondere la verità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

In riferimento al comunicato del consigliere Renzo Di Lizio l’amministrazione comunale smentisce categoricamente il contenuto dello stesso in quanto ricco di imprecisioni.

Si precisa innanzitutto che  il campo sportivo non è inutilizzato da sette anni, ma bensì  da due (estate 2017), cioè da quando sono stati appaltati dalla precedente amministrazione i lavori di ampliamento del medesimo. L’attuale amministrazione  è stata eletta solo nel maggio 2019  ed i suoi  principi fondamentali sono la trasparenza e la legittimità.

Proprio per garantire tali principi, nella  seduta del Consiglio Comunale del 29 ottobre erano presenti anche il legale dell’ Ente che sta seguendo la vicenda, il Direttore dei Lavori e il Responsabile dell’Area Tecnica, pronti a rispondere a tutte le domande che venivano poste. Peraltro a tali domande sono state date risposte esaurienti la cui veridicità è facilmente riscontrabile dalla documentazione in possesso dell’Ente.

A maggiore garanzia della trasparenza amministrativa a conclusione degli interventi il Sindaco ha invitato chiunque ad effettuare gli approfondimenti ritenuti necessari presso l’ufficio tecnico comunale.

Tutti i cittadini possono consultare la pagina Facebook del Comune sulla quale è disponibile la registrazione del consiglio comunale.

È opportuno ancora precisare  che sin dal primo giorno dell’insediamento  è stato posto in essere un forte impegno per riconsegnare un campo da calcio alla cittadinanza e ai giovani ragazzi, ma l’evoluzione dei fatti e dei contesti ereditati stanno ritardando l’intento dell’amministrazione.

Il campo sportivo è un bene pubblico della cittadinanza e come tale va ripristinato e tutelato, non facciamo strumentalizzazioni….non sono costruttive e non servono a nulla!

Ci impegneremo come promesso e ridaremo al comune di Bucchianico un campo sportivo nuovo ed efficiente, ma bisogna avere pazienza perché come ben noto a tutti, l’Amministrazione deve compiere scelte ponderate ed evitare lo sperpero del denaro pubblico. 

Il consigliere Di Lizio è invitato a dare esatta esposizione dei fatti e ad utilizzare le proprie energie in modo collaborativo.

La campagna elettorale è decisamente prematura!

Torna su
ChietiToday è in caricamento