Cresce il parco circolante di veicoli per il trasporto merci e persone in Abruzzo

In Abruzzo, rispetto allo scorso anno, il parco circolante di veicoli per il trasporto merci e persone è cresciuto dell’1,1%

In Abruzzo, rispetto allo scorso anno, il parco circolante di veicoli per il trasporto merci e persone è cresciuto dell’1,1%. Dal 2017 al 2018 autocarri, autobus, motocarri per il trasporto merci, rimorchi, semirimorchi e trattori stradali sono passati da 125.473 a 126.913 unità.

La crescita maggiore è stata registrata nella provincia di Teramo, dove il dato si assesta all’1,4%. Chieti si colloca nella terza posizione, con un +1,2%, preceduta da L’Aquila con +1,3% e seguita da Pescara, che registra solamente il + 0,7%.

I dati emergono da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro sulla base dei dati resi noti da Aci.

L’Abruzzo registra una percentuale di crescita lievemente più bassa rispetto alla media nazionale.

In Italia, infatti, il parco circolante di veicoli per il trasporto di merci e persone ha superato nel 2018 la soglia dei cinque milioni di unità, attestandosi, per la precisione, a quota 5.059.117 unità. Nel 2017 il parco italiano di veicoli per il trasporto di merci e persone ammontava a 4.991.833 unità. Fra il 2017 e il 2018 vi è stata, quindi, una crescita pari all’1,3%.

In via generale, si nota che in tutte le regioni italiane vi è stata una crescita del parco circolante, tranne che in Lazio (dove, evidentemente, le radiazioni sono state maggiori delle nuove immatricolazioni).

Spiccano, tra gli, altri, i dati di Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta, che fanno registrare aumenti dell’8,9% e del 5%.

Nella graduatoria regionale seguono: Molise e Sardegna (+2%), Basilicata (+1,9%), Friuli Venezia Giulia e Campania (+1,7%), Sicilia e Veneto (+1,6%), Puglia e Toscana (+1,5%), Calabria (+1,4%), Umbria (+1,2%), Abruzzo (+1,1%), Emilia Romagna e Lombardia (+0,9%), Marche e Liguria (+0,6%) e Piemonte (+0,3%). Chiude la classifica il Lazio con un dato in calo dell’1%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento