Come scegliere il pediatra a Chieti: informazioni e documenti necessari

Nuovo nato in famiglia? È ora di scegliere il pediatra a Chieti e per farlo avete bisogno di alcuni documenti necessari e presentarvi nel distretto sanitario di base per effettuare la richiesta. Ecco come fare

Quando nasce un bambino, tra le prime cose che devono fare i genitori è scegliere il pediatra di base. Il medico della asl è una figura di riferimento che aiuta a risolvere i problemi di salute del piccolo e segue tutto il suo percorso, fornendo consigli per quel che riguarda la prevenzione, i vaccini nonché l’allattamento e il conseguente svezzamento. Inoltre, nel suo studio saranno effettuati i classici controlli di base, che servono per valutare lo stato del neonato e la sua crescita. 

Per tutti questi motivi è doveroso trovare il medico in zona. Ecco come scegliere il pediatra a Chieti, ovvero le informazioni utili e quali documenti occorrono. 

Cosa fa il pediatra di libera scelta? 

Il pediatra di libera scelta (PLS) è il medico di base del neonato che lo segue da 0 a 14 anni. Fino al compimento dei 6 anni è obbligatorio, poi si può decidere di sostituirlo con il dottore di famiglia. Il pediatra riceve presso il suo ambulatorio 5 giorni a settimana, dal lunedì al venerdì. Solo alcuni effettuano visite a domicilio. Rilasciano le certificazioni necessarie e obbligatorie, tra cui i certificati di malattia per la scuola. 

Scegliere il pediatra asl di Chieti

Per poter effettuare la scelta del pediatra all’asl di Chieti, bisogna recarsi presso lo sportello Scelta e Revoca del Medico del distretto sanitario di base di appartenenza.

Chieti: via Tiro a Segno, 8, all’interno del vecchio ospedale SS. Annunziata, tel. 0871 357877 (ore 8.30 - 12.30), email distretto.chieti@asl2abruzzo.it - pec areadistrettuale1@pec.asl2abruzzo.it;

I giorni indicati per poter effettuare la scelta del pediatra sono:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 11.45
  • martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 16.45

Allo sportello, o direttamente sul sito della asl di appartenenza, si potranno conoscere i nominativi dei pediatri disponibili e le informazioni relative a indirizzi degli ambulatori e orari di visite. In questo modo sarà più semplice individuare il medico più adatto in base alle proprie esigenze. 

Ortopedici a Chieti: a chi rivolgersi? 

Documenti necessari per scegliere il pediatra asl

Prima di andare allo sportello del distretto sanitario di Chieti per richiedere il pediatra, dovere procurarvi alcuni documenti necessari:

  • stato di famiglia (o autocertificazione);
  • tessera sanitaria del neonato (o codice fiscale).

Una volta effettuata la scelta, il funzionario rilascerà il libretto sanitario del bambino, dove in seguito il pediatra riporterà lo stato di salute e crescita dell’assistito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scopri quali sono i migliori prodotti per bambini in vendita online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento