Ferragosto in bici, partono le bike station lungo la costa dei trabocchi

I servizi di noleggio bici sperimentale saranno attivi nelle stazioni treni di Francavilla, Tollo - Canosa Sannita, Ortona, San Vito Chietino, Fossacessia - Torino di Sangro, Casalbordino, Porto di Vasto e Vasto - San Salvo

Ferragosto all'insegna della mobilità sostenibile lungo tutta la costa dei Trabocchi con la partenza delle bike station nelle stazioni dei treni da Francavilla al mare a Vasto-San Salvo.

Il progetto di green mobility voluto e pensato dentro il contratto di costa vede protagonisti la Camera di commercio Chieti-Pescara insieme al Gal Costa dei Trabocchi, il Polo Inoltra e Legambiente, in collaborazione con la Regione Abruzzo.

RFI (Rete ferroviaria Italiana), insieme a Legambiente, ha dato vita e ruolo alle bike station in Abruzzo come elemento di centro servizi per il territorio, punto informativo turistico e hub di accesso alla mobilità sostenibile.

“Stiamo promuovendo la mobilità alternativa lungo la Costa dei Trabocchi perché crediamo fortemente nella sostenibilità come il mezzo più efficiente per preservare la bellezza del territorio e contribuire, così, alla esaltazione di quella che sarà una delle vie ciclabili più affascinanti d’Europa – commenta Lido Legnini videpresidente Camera di Commercio Chieti Pescara - Questo progetto rappresenta un esempio moderno di condivisione e dialogo in cui vengono contemplati gli interessi e le ragioni tanto dell’economia quanto dell’ambiente. In questo modo diamo il massimo sostegno alle istituzioni coinvolte ed educhiamo la cittadinanza ed il turista ad una fruizione completa della Costa”.

Il servizio si si estende a tutti i treni regionali: chi viaggerà in treno avrà diritto al servizio sperimentale di noleggio bici con sconti particolari. Inoltre, il servizio sperimentale di noleggio bici nelle stazioni prevede le stesse agevolazioni anche per chi utilizzerà il trasporto pubblico locale su gomma ed i parcheggi di scambio delle stazioni ferroviarie.

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Francavilla al Mare

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

  • 10 consigli per smettere di fumare

I più letti della settimana

  • San Vito Chietino, identificato l’uomo trovato morto

  • Se n'è andata la giornalista Simona Petaccia, presidente di Diritti Diretti

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

  • La cantante Emma Marrone sceglie l’Abruzzo, weekend a Mammarosa: “Qui mi sento a casa”

  • Cadavere di un uomo fra la vegetazione: è giallo a San Vito Chietino

Torna su
ChietiToday è in caricamento