La Bicistaffetta 2016 arriva sulla Costa dei trabocchi

In attesa del parco della costa dei trabocchi, lungo i 40 chilometri della Via Verde, i 60 partecipanti si sono resi “ambasciatori del cicloturismo”. Un percorso suggestivo e unico, quello abruzzese, che però aspetta il progetto di completamento della pista ciclabile

Ha toccato anche la Costa dei trabocchi la Bicistaffetta 2016, partita ieri (domenica 11 settembre) da Termoli, per arrivare a San Vito Chietino dopo un percorso di 65 chilometri e ripartire oggi verso nord, passando per Pescara, fino Giulianova (Teramo). La manifestazione, promossa da Fiab per promuovere la rete ciclabile nazionale Bicitalia e sensibilizzare istituzioni e cittadini sulla mobilità ciclistica, terminerà fra 5 giorni a Rimini. 

In attesa del parco della costa dei trabocchi, lungo i 40 chilometri della Via Verde, i 60 partecipanti si sono resi “ambasciatori del cicloturismo”. Un percorso suggestivo e unico, quello abruzzese, che però aspetta il progetto di completamento della pista ciclabile

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del ministero dell’Ambiente, delle Regioni Marche, Abruzzo, Emilia Romagna, e il supporto della Camera di commercio di Chieti. 

Potrebbe interessarti

  • Doppio intervento per salvare la vita a una mamma e alla sua bimba

  • All'ospedale di Chieti apre il servizio psichiatrico di diagnosi e cura

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

I più letti della settimana

  • Valeria Marini non resiste al fascino della Costa dei trabocchi: "Sembra di stare in un film"

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

  • La d'Annunzio celebra i laureati eccellenti in stile americano, ma la cerimonia si tiene a Pescara

  • Precipita da un ponteggio per oltre 2 metri e batte la testa: è grave

Torna su
ChietiToday è in caricamento