A Ikea Chieti arriva l’ecoIsola RAEE: i rifiuti elettronici si portano in negozio

Arrivano in Abruzzo i cassonetti intelligenti per la raccolta di vecchi cellulari, piccoli elettrodomestici e lampadine a risparmio energetico

Più facile smaltire i rifiuti elettronici in Abruzzo. Nel punto vendita Ikea Chieti in via Regolizie a San Giovanni Teatino sono infatti state installate due nuove EcoIsole RAEE del consorzio Ecolight. Si tratta dei primi cassonetti intelligenti per la raccolta di vecchi telecomandi, chiavette usb ma anche smartphone, tablet, rasoi elettrici, e piccoli elettrodomestici non più funzionanti.

"I rifiuti elettronici rappresentano un’importante risorsa perché sono riciclabili per oltre il 90% del loro peso. Se correttamente raccolti e trattati possono fornire significativi volumi di materie prime e seconde come plastica, metalli e vetro -  spiega Giancarlo Dezio, direttore generale di Ecolight, consorzio nazionale per la gestione dei RAEE. "Con le EcoIsole abbiamo voluto focalizzare l’attenzione sui rifiuti di piccole dimensioni che sono quelli più difficili da raccogliere: meno del 15% di questi rifiuti segue un corretto percorso di raccolta, recupero e smaltimento".

Le Ecoisole essendo localizzate in aree commerciali ad alta frequentazione, agevolano il cittadino-consumatore nel riciclare correttamente il proprio rifiuto inoltre, il sistema dà una risposta concreta agli obblighi previsti dall’Uno contro Zero. "In vista dei nuovi obiettivi indicati dalla normativa RAEE, è importante individuare strumenti innovativi per poter intercettare i rifiuti elettronici e agevolare i cittadini al loro conferimento" conclude Dezio.