Giornata nazionale degli Alberi, al Tricalle nasce il giardino degli abbracci

Il Comune di Chieti mette a dimora 10 alberi. Festa con i bambini delle scuole che hanno partecipato all’iniziativa e i volontari del CSV

Per la Giornata nazionale degli alberi dieci nuovi esemplari di specie autoctone, provenienti dai vivai dei carabinieri forestali, sono stati messi a dimora questa mattina in via Publio Ovidio Nasone, al Tricalle, in un’area verde del Comune denominata il “giardino degli abbracci”. 

All’iniziativa hanno partecipato gli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria del Tricalle, Comprensivo 2, l’assessore alla Pubblica Istruzione Carla Di Biase e il Servizio comunale “Verde Pubblico”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il giardino degli abbracci – spiega l’assessore Di Biase - è un progetto di rigenerazione urbana nato grazie al Comune di Chieti che ha concesso, in comodato d’uso, il terreno al Csv con lo scopo di attuarvi iniziative sociali volte al contrasto delle solitudini sociali. Il giardino è stato realizzato dai volontari con l’aiuto di due esperti, una botanica-esperta di verde paesaggistico e una guardia forestale. L’area verde è molto vicina al parco pubblico concomitante alla scuola del Tricalle, dove ogni anno siamo intervenuti con nuove piantumazioni. Piantare un albero è un gesto semplice, concreto, ma al tempo stesso di grande amore per le nuove generazioni. Ecco perché le messe a dimora non dovrebbero mai essere distanti dai luoghi frequentati dai nostri figli: scuole, parchi gioco, luoghi di aggregazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

  • Molestia sessuale a una minorenne con la scusa di chiedere indicazioni stradali: denunciato un 61enne

  • Assembramenti e troppe persone in due locali della movida estiva: multati i gestori

Torna su
ChietiToday è in caricamento