Gli studenti di Lanciano staccano il pass per la finale dei giochi sulla differenziata

A Pescara si sfideranno per il Green Game oltre mille ragazzi da tutta la regione Abruzzo

Le classi II G e II F del liceo delle Scienze applicate e le classi I G e II D hanno ottenuto il pass per la finalissima regionale prevista dei Green Game 2019, il premio sulla raccolta differenziata patrocinato dal ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e da Regione Abruzzo.

L'evento si terrà venerdì 20 dicembre, a Pescara, al teatro Circus, dove oltre 1.000 studenti da tutta la regione si batteranno per ottenere l'ambito titolo di campne regionale Green Game 2019, oltre agli ambiti premi per gli studenti e per la scuola. 

Oggi, i referenti del Green Game sono stati nelle due scuole lancainesi, per formare i ragazzi sulla diferenziata. Giovedì, lo staff sarà, sempre a Lanciano, all'istituto industriale De Titta-Fermi, per coinvolgere i ragazzi delle classi prime e seconde. 

Cial, Comieco, Corepla, Coreve e Ricrea sono Consorzi nazionali no profit, nati per volontà di legge e si occupano su tutto il territorio italiano di garantire l’avvio al riciclo degli imballaggi raccolti dai Comuni italiani tramite raccolta differenziata. In Italia, mediamente, ogni anno, si producono circa 11 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio. Di questi, il sistema dei Consorzi nazionali ne recupera oltre il 78%, vale a dire: 3 imballaggi su 4.

Green Game è patrocinato dal ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e da Regione Abruzzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento