Studente della d'Annunzio eletto nel Cnsu: Claudio Barjami tra i più votati in Italia

Studente di Farmacia, candidato nella lista Azione Universitaria, è stato eletto nel Consiglio nazionale degli studenti universitari. Le congratulazioni del presidente della Regione, Marsilio

Uno studente dell'università d'Annunzio è stato eletto nel Consiglio nazionale degli studenti universitari.

Claudio Barjami, pugliese della provincia di Taranto, iscritto al corso di Farmacia a Chieti, resterà nel Cnsu per tre anni. Eletto nella lista di Azione Universitaria, con 2215 voti è stato fra gli studenti più votati nella circoscrizione centrale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Claudio sono arrivate le congratulazioni del presidente della Regione, Marco Marsilio:  "Avere uno studente in Abruzzo eletto nel Consiglio nazionale degli studenti universitari è motivo di orgoglio. La lista di Azione Universitaria dentro l'Università D'Annunzio di Chieti conferma ancora una volta che la formazione politica parte dall'impegno giovanile durante i corsi di studi. A lui - ha concluso il Governatore - il personale augurio che l'impegno che quotidianamente dedicherà alle politiche universitarie possa rivelarsi utile per la sua formazione e per traguardi futuri più ambiziosi. La sua elezione ora deve rappresentare un impegno per la crescita del mondo universitario, le strutture e la didattica".

Rinnovo Cnsu: le liste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il peperone dolce di Altino batte tutti: lo dice una ricerca internazionale partita dalla d'Annunzio

  • Si torna in aula: la Regione dice sì alla ripresa dei corsi di formazione

  • Coronavirus, la d'Annunzio partecipa allo studio sul disagio psichico dei bambini durante il lockdown

  • Il coordinamento di studenti e precari chiede di abolire le tasse universitarie anche per il prossimo anno

  • Gli studenti sognano di tornare in aula e dire addio alla didattica online

  • Idonei non beneficiari: dalla Regione più di 3 milioni per finanziare le borse di studio

Torna su
ChietiToday è in caricamento