Diletta Di Cesare presta il volto a Madama Margherita d'Austria nella rievocazione storica

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Ortona
  • Quando
    Dal 20/07/2019 al 20/07/2019
    Dalle ore 19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

L'associazione culturale Giovani Ortonesi, in collaborazione con il Comune di Ortona e il Gruppo Storico “I Farnese”, organizza la seconda edizione di “Rievocando Madama Margherita d'Austria”, che si terrà a Ortona, sabato 20 luglio.

La “Madama” arrivò a Ortona nel 1582, acquistando il feudo ortonese per 54.000 ducati da Orazio di Lannoy Principe di Sulmona e Conte di Venafro e si stabilì nella cittadina adriatica facendola rientrare negli Stati “Farnesiani” d'Abruzzo.

Due anni più tardi, fece progettare e costruire dall'architetto Jacopo Della Porta un grande palazzo ducale, detto Palazzo Farnese, ma purtroppo non vide completato il suo progetto, a causa della sua morte avvenuta in città, a palazzo De Sanctis, il 18 gennaio 1586.

Il palazzo negli anni a seguire fu ultimato e inaugurato dai successivi governatori della città. I momenti più importanti della manifestazione del 20 luglio saranno le rievocazioni di questi due avvenimenti della vita ortonese della Principessa delle Fiandre, che si terranno alle ore 21.15 a Palazzo Farnese. Successivamente, partirà il corteo storico per le vie principali della città, e infine, alle ore 22.30, in piazza della Repubblica, si concluderà la serata con gli spettacoli delle associazioni storiche invitate.

Dalle ore 19, fino a tarda serata, a Largo Farnese, si potrà assistere a esibizioni di falconieri, di combattenti con la riproposizione di un allestimento militare di fine 1500 e la possibilità per lo spettatore di cimentarsi con il tiro con l'arco. Quest’anno è stata scelta Diletta Di Cesare per interpretare Margarita d'Austria nella Notte Bianca della Madama della città di Ortona. Nata a Ortona, è diplomata al liceo classico G.B. Vico e successivamente si è laureata in Conservazione dei Beni Culturali all'università di Urbino “Carlo Bo”. Oggi è docente di Lettere all'istituto secondario di primo grado F.P. Tosti. A partire da questa edizione, è stato confezionato un nuovo abito margaritiano, realizzato con precisione e minuziosità dalla sarta del Gruppo Storico “I Farnese”, Adua Di Fabio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Chieti prima di Chieti": un ciclo di incontri sui personaggi che fecero la storia della città

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 25 giugno 2020
    • Auditorium del Museo Universitario
  • Corso di pizzica salentina a Lanciano

    • fino a domani
    • dal 13 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • New Crazy Lab
  • La città che legge: la maratona di lettura torna sul canale YouTube del Marrucino

    • da domani
    • Gratis
    • dal 23 al 24 maggio 2020
    • canale you tube del teatro Marrucino
  • Edizione virtuale di Cantine Aperte con degustazioni e ordini via social con #CantineAperteInsieme

    • Gratis
    • dal 30 al 31 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento