Power Francers: esce il cd di debutto del trio guardiese

Doppio cd di debutto per il trio abruzzese che ha fatto ballare tutti col tormentone "Pompo nelle casse". L'album si chiama come loro, "Power francers"

I Power Francers

E' uscito il cd di esordio dei Power Francers. Il trio elettro-pop composto da tre giovanissimi originari di Guardiagrele, Davide 'Pacchiani' Di Martino, Antonio 'GoldenTrash' Pelusio e Caterina 'Katerfrancers' Di Sciascio, dopo aver fatto ballare tutti col tormentone "Pompo nelle casse", celebrano il successo con un cd doppio.

L'album, che si chiama come il gruppo, è in vendita dal 25 settembre. Nel primo cd ci sono 12 tracce autobiografiche tra cui, "Issima", l'inno ai mammoni "Mamma",  usato come sigla dal programma di Italia 1 "Mammoni - Chi vuole sposare mio figlio?", la già citata "Pompo nelle casse" e altri brani già noti alla rete. Le tracce nel secondo cd sono le stesse, ma in versione remix tutta da ballare.

Caterina, Davide e Antonio sono diventati famosi nel 2010, quando l'esplosiva "Pompo nelle casse" è entrata nella top 10 di iTunes Dance Italia. Nel luglio 2011 i tre aprono il concerto di Ligabue a Campovolo. Tra le collaborazioni nella scena hip hop  e dance italiana ci sono quella con Club Dogo, Big Fish e Pelussje.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, l'ordinanza della Regione Abruzzo: chi torna da zone a rischio deve comunicarlo al medico

Torna su
ChietiToday è in caricamento