Passeggiate del benessere nella Riserva Naturale Abetina di Rosello

Partiranno sabato 13 aprile le passeggiate del benessere all’interno della Riserva Naturale Abetina di Rosello. Un’iniziativa che si terrà tutti i weekend e giorni festivi, ad ingresso gratuito, fino al 15 settembre. Un percorso di circa 3,5 km all’interno della riserva la cui particolarità è la presenza cospicua di abete bianco, oggi una vera rarità. L'Abetina di Rosello, istituita con Legge Regionale nel 1997, è situata nel medio corso del Fiume Sangro, al confine tra Abruzzo e Molise.

Interamente attraversato dal suggestivo Torrente Turcano, affluente del fiume Sangro, il territorio è quasi interamente ricoperto di bosco. L'attenta gestione dell'area ha permesso la sopravvivenza di alcuni antichi e imponenti abeti, dei quali settecento monumentali con una circonferenza di minimo 3,5 metri e uno riconosciuto come l’albero spontaneo più alto d’Italia con i suoi 54 metri di altezza. Il primo appuntamento per potersi immergere nella natura selvaggia e incontaminata dell’Abetina di Rosello è per sabato 13 aprile alle ore 10, all’ingresso della Riserva.

L'iniziativa verrà ripetuta ogni fine settimana e nei giorni festivi fino al 15 settembre, con partenza alle 10 e alle 15. Per info: 0872-948444.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Chieti prima di Chieti": un ciclo di incontri sui personaggi che fecero la storia della città

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 25 giugno 2020
    • Auditorium del Museo Universitario
  • Vacri vince la sfida contro Manoppello per ospitare la Pasquetta 2020 di Arrostiland

    • 13 aprile 2020
  • Corso di pizzica salentina a Lanciano

    • dal 13 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • New Crazy Lab
  • "Scene di vita nella tradizione popolare": al museo della Civitella una mostra-laboratorio

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 aprile 2020
    • Museo archeologico La Civitella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento