"Le nuove dipendenze: conseguenze e rischi", seminario a Sant'Agostino il 13 giugno

Organizza l'associazione culturale Sacro e Profano, seguirà la rappresentazione teatrale "Frammento. Esperimento per l'Alzheimer", di Matteo Schiazza

L'associazione culturale Sacro e Profano organizza per venerdì 13 giugno, presso l'Auditorium Sant' Agostino (in via S. Olivieri 42), alle ore 17.30, un seminario dal titolo "Le nuove dipendenze: conseguenze e rischi", a cura del dottor Luciano Giacci.

Giacci si soffermerà su quei comportamenti socialmente accettabili come lo shopping, il gioco d'azzardo, il lavoro, il sesso, internet, le relazioni sentimentali che se ripetuti eccessivamente fino all' esasperazione possono creare dipendenza. Una riflessione su questo fenomeno permetterà di svelare alcuni aspetti di una realtà così vicina ma così nascosta ed invisibile.

Seguirà la rappresentazione teatrale "Frammento. Esperimento per l'Alzheimer”, spettacolo scritto e diretto da Matteo Schiazza. L'iniziativa ha il patrocino del Comune di Chieti, del Cl della Croce Rossa e dell'associazione Federcasalinghe. La partecipazione è aperta a tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Soprintendenza, il sottosegretario Vacca: "Due sedi: una all'Aquila, l'altra a Chieti"

  • Economia

    Rospo mare, società finisce nella lista nera Usa: a rischio decine di posti di lavoro nel campo petrolifero

  • Cronaca

    Oggi i parcheggi tornano a pagamento in alcune zone di Chieti

  • Incidenti stradali

    Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

I più letti della settimana

  • Tragedia nel giorno del Giro: scontro con un'auto, morto un motociclista

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Si è laureato a Chieti il primo abruzzese insignito del premio per cardiologi under 40

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

Torna su
ChietiToday è in caricamento