"Le nuove dipendenze: conseguenze e rischi", seminario a Sant'Agostino il 13 giugno

Organizza l'associazione culturale Sacro e Profano, seguirà la rappresentazione teatrale "Frammento. Esperimento per l'Alzheimer", di Matteo Schiazza

L'associazione culturale Sacro e Profano organizza per venerdì 13 giugno, presso l'Auditorium Sant' Agostino (in via S. Olivieri 42), alle ore 17.30, un seminario dal titolo "Le nuove dipendenze: conseguenze e rischi", a cura del dottor Luciano Giacci.

Giacci si soffermerà su quei comportamenti socialmente accettabili come lo shopping, il gioco d'azzardo, il lavoro, il sesso, internet, le relazioni sentimentali che se ripetuti eccessivamente fino all' esasperazione possono creare dipendenza. Una riflessione su questo fenomeno permetterà di svelare alcuni aspetti di una realtà così vicina ma così nascosta ed invisibile.

Seguirà la rappresentazione teatrale "Frammento. Esperimento per l'Alzheimer”, spettacolo scritto e diretto da Matteo Schiazza. L'iniziativa ha il patrocino del Comune di Chieti, del Cl della Croce Rossa e dell'associazione Federcasalinghe. La partecipazione è aperta a tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    VIDEO I Rischia di annegare nel sottopasso allagato, ma la salvano appena in tempo

  • Cronaca

    Il maltempo continua a far danni: bloccati in casa per l'esondazione del fiume Alento

  • Cronaca

    Torna il maltempo e a Farmacia crolla il controsoffitto per l'ennesima volta

  • Cronaca

    Chieti Scalo, il cortile della scuola impraticabile dopo l'acquazzone

I più letti della settimana

  • Guardiagrele e le sue bontà alla Prova del cuoco su Raiuno

  • Salta l'evento di Natale: bagarre in Comune tra l'assessore e "l'associazione vicina all'Udc"

  • Il Natale lo organizza Di Primio: "Eventi e una festa anche a Capodanno"

  • Picchia più volte il fratello e gli provoca il distacco della retina: teatino allontanato da casa

  • Via ai lavori per le strisce blu a Megalò: entro fine mese 859 posti a pagamento

  • Soppressione bus, Manoppello non ci sta: "Decisione danneggia tutti i cittadini che quotidianamente raggiungono Chieti"

Torna su
ChietiToday è in caricamento