Alla Casina dei tigli serata dedicata ai cuochi di Villa Santa Maria

La rassegna Estate in Villa dedica una serata alle eccellenze abruzzesi

La serata di lunedì 5 agosto sarà dedicata ai cuochi di Villa Santa Maria, in particolar modo a Domenico Stanziani, figlio di Alessandro Stanziani una delle figure più note della ristorazione veneziana e titolare de “Al Colombo” locale storico d’Italia a due passi dal Teatro Goldoni. Prevista una degustazione enogastronomica con baccalà mantecato e champagne.

Alessandro Stanziani è stato rinnovatore della cucina italiana e mecenate di molti artisti veneziani. Inoltre il suo locale è stato meta negli anni di attori come Marcello Mastroianni e Ornella Muti, di numerosi artisti tra i quali Ludovico De Luigi e Franco Renzulli. Per molti anni “Al Colombo” è stato cenacolo intellettuale veneziano, diventando così luogo di scambio culturale.

Nonostante la fortuna realizzata lontana dalla terra di nascita, la famiglia Stanziani rimane legata alle origini e a quel borgo- Villa Santa Maria- definito “la patria dei Cuochi”. Dove risiede una delle scuole di cucina più antiche al mondo, e da cui sono nati tra i più bravi chef internazionali.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Cena degustazione a base di lumache con Slow Food

    • 24 July 2020
    • Ristorante Villa Maiella

I più visti

  • Torna Francavilla Filosofia al mare

    • Gratis
    • dal 9 al 12 luglio 2020
    • piazza della Stazione
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Mostra di abiti e tessuti abruzzesi a palazzo Valignani

    • dal 15 giugno al 30 settembre 2020
    • Palazzo Valignani
  • Cena degustazione a base di lumache con Slow Food

    • 24 luglio 2020
    • Ristorante Villa Maiella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento