ViviTeate: 50 appuntamenti culturali fino a settembre, riaprono i Tempietti romani

L'importante sito archeologico sarà aperto in occasione di alcuni eventi del cartellone curato dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell’Abruzzo che coinvolgerà tanti altri siti cittadini

I siti archeologici tornano a vivere di sera con un nuovo, vario, calendario di appuntamenti culturali che quest’estate coinvolgerà anche i Tempietti romani. Il cartellone curato dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell’Abruzzo si arricchisce con quest’altra importante location grazie agli interventi di manutenzione e ai lavori di recupero realizzati dal circuito di credito commerciale Abrex srl, che già nel 2018 si occupò di rivitalizzare le Terme romane che ospitarono con successo i numerosi eventi. Oltre alle Terme e ai Tempietti romani, il programma di ViviTeate si snoderà attraverso il Tempietto del Tricalle, il Parco della Rimembranza a Madonna del Freddo, il chiostro del Convitto G.B. Vico, Palazzo Zambra.

“Siamo molto cresciuti – ha detto la soprintendente Rosaria Mencarelli in conferenza stampa – e oggi presentiamo circa 50 appuntamenti organizzati dalla Soprintendenza in partnership con il Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti-il Giardino delle pubbliche letture e la collaborazione del Convitto G.B. Vico. Un ringraziamento va anche al Piccolo Teatro dello Scalo per la rassegna di teatro alle Terme, a Slow Food che curerà i laboratori e le degustazioni a Palazzo Zambra e a tutti gli sponsor che hanno risposto al nostro bando. Avvicinare lo spettacolo al patrimonio archeologico e culturale è ciò che vogliamo. Se la riapertura delle Terme romane è stata accompagnata da un intervento del Mibact pari a un milione e mezzo di euro, l'auspicio è avere dei finanziamenti anche per i Tempietti”.

Al cartellone della Soprintendenza collabora anche il Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti con il format il Giardino delle pubbliche letture e 22 serate, 9 delle quali al chiostro del Convitto G.B. Vico. “Puntiamo molto sul tema della cultura nella nostra comunità – ha spiegato la portavoce del comitato, Cinzia Di Vincenzo – per renderla più consapevole anche delle bellezze che ci sono nel territorio. Con il nostro impegno, senza dimenticare i temi sociali, vogliamo dare una mano a prenderci cura di questa città. Farlo con un’istituzione importate quale è la Soprintendenza è ancora più significativo per noi”.

Il cartellone

 Si parte il 22 giugno alle 19,30 a Palazzo Zambra con il laboratorio di degustazione della birra artigianale a cura della condotta Slow Food di Chieti, preceduto alle 18 con la passeggiata nel centro storico con appuntamento ai Templi romani guidata dall'associazione Mnemosyne.

Questi gli appuntamenti principali.

Alle Terme romane domenica 23 giugno va in scena lo spettacolo “ Pene d’amore perdute” e mercoledì 26 giugno “Il sogno di una notte di mezza estate”, entrambi di Shakespeare e diretti da Giancamillo Marrone.

Ai Tempietti romani si inizia domenica 7 luglio alle 19 con la presentazione di un libro sulla massoneria. Qui le iniziative, a cura di Daniele Mancini, si snoderanno attraverso libri, archeologia, perfomance storico-teatrali.

Il Giardino delle pubbliche letture prenderà il via sabato 6 luglio alle 21.15 al tempietto Santa Maria del Tricalle con la serata a cura della delegazione di Chieti del Fai dedicata a Leonardo da Vinci, con Mauro Latini e la compagnia nazionale di danza storica; si proseguirà il 9 luglio a Palazzo Zambra con la rassegna Ciak & music e la proiezione del film “Shine”, con Geoffrey Rush.

Fra gli spettacoli più significativi c’è  quello in programma sabato 27 luglio, dal titolo “Favola vera”, della compagnia #sinenomine composta da studenti del corso di scenotecnica del liceo Artistico della sede associata casa di reclusione a Maiano, nel comune di Spoleto (Pg): un progetto di recupero sociale sponsorizzato da Metamer che in questo modo inaugura il proprio sodalizio con la Soprintendenza  a Chieti. Per tutta l’estate in città non mancheranno le visite guidate e i laboratori a tema.

In allegato il programma. Ogni settimana sulla pagina Facebook della Soprintendenza verrà pubblicato l’elenco aggiornato degli eventi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

Torna su
ChietiToday è in caricamento