Proposte culturali online per grandi e piccoli da Polo museale e biblioteca comunale

Visite virtuali dei musei e libri per i piccoli letti a voce alta, con l'obiettivo di fornire svago a chi è costretto a casa

Proposte culturali online, per lo svago di grandi e piccoli, a cura del Polo Museale Santo Spirito e della sezione ragazzi della biblioteca comunale di Lanciano, che hanno aderito alla campagna del Mibact #iorestoacasa.

In particolare la cooperativa Il Pensiero, che gestisce il Polo Museale e la sezione ragazzi della biblioteca comunale “Il Castello di Orbil” di Lanciano, struttura attualmente chiuse al pubblico su decreto, hanno ideato una serie di proposte da fruire a distanza. 

Da mercoledì 11 marzo, attraverso i canali social, è possibile visitare virtualmente il museo archeologico e scoprire curiosità sui tanti reperti rinvenuti negli scavi, visitare la sala dedicata alla mostra “Lo splendore dell’immagine” con i dipinti donati dal mecenate Alfredo Paglione, approfondendo la conoscenza degli autori. Verranno pubblicati inoltre video di libri letti ad alta voce per bambini delle varie fasce di età e video tutorial di attività manuali da fare con i bambini in casa.

La cooperativa Il Pensiero offre inoltre assistenza allo studio per bambini e ragazzi attraverso l’invio di materiale via mail, che si può richiedere scrivendo all'indirizzo ilcastellodiorbil@gmail.com. Per coloro che ne avessero bisogno, per motivi di studio o tesi, è possibile consultare il catalogo online della biblioteca.

L'obiettivo, è "dare continuità ai servizi culturali del Comune di Lanciano, per essere vicini ai nostri utenti, per impegnarli nelle giornate da passare in casa. La cultura non si ferma, dedichiamo questi giorni di ozio forzato alla conoscenza e alla bellezza".

Facebook:

  • Polo Museale Santo Spirito
  • Il Castello di Orbil

Instagram:

  • Polo Museale Santo Spirito
  • Il Castello di Orbil

Per info:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2020-03-11 at 11.10.25-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Rallentano i decessi: cinque anziani morti nelle ultime ore, uno è di Ortona

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

Torna su
ChietiToday è in caricamento