Maratona di lettura al teatro Marrucino, 24 ore in compagnia dei libri: apre il sottosegretario Vacca

Ventiquattro ore in compagnia dei libri, dalle ore 16 di sabato fino alle 16 di domenica

Sarà il sottosegretario al Ministero per i beni culturali Gianluca Vacca a dare il via alla maratona di lettura al teatro Marrucino, sabato 18 maggio al teatro Marrrucino. Ventiquattro ore in compagnia dei libri, dalle ore 16 di sabato fino alle 16 di domenica. L’appuntamento con la cultura è organizzato da Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio d’Abruzzo, Deputazione Teatrale Teatro Marrucino e Comitato cittadino e si inserisce all’interno del Maggio dei libri.

Il pubblico e i lettori saranno accolti dal Soprintendente, Rosaria Mencarelli, dal sindaco di Chieti Umberto di Primio, dal presidente della Deputazione del Teatro Marrucino Cristiano Sicari, dal coordinatore del Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti Giampiero Perrotti.

Alla maratona parteciperanno duecento lettori che si avvicenderanno sul palco del teatro per 24 ore leggendo settanta volumi tra Dante, Garcia Marquez, Shakespeare, Pasolini, Baricco. 

“La maratona di lettura – sottolineano gli organizzatori - si propone come un’esperienza di lettura sociale, per il coinvolgimento della collettività e della comunità dei lettori in un appuntamento che vuole costituire un’esperienza reale di relazione e incontro”.
 

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ragno violino: cosa fare in caso di attacco

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • È morta Nadia Toffa, amica di Chieti e dell'Abruzzo

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

Torna su
ChietiToday è in caricamento