I Glass Spider ripercorrono la carriera di David Bowie allo Stammtisch Tavern

Venerdì 7 dicembre, alle 22.30, allo Stammtisch Tavern di Chieti, ci sono i Glass Spider, gruppo tributo a David Bowie. La formazione dei Glass Spider nasce nel 2013, con il proposito di riprodurre i brani del Duca Bianco con una caratterizzazione tipica delle trasposizioni live dei vari periodi della sua carriera. Considerato il vasto repertorio del cantante, il gruppo si è orientato verso una scelta eterogenea, privilegiando i pezzi che più hanno segnato la storia artistica di Bowie: da “Starman” a “China Girl”, passando per “Ziggy Stardust” il viaggio sonico ed onirico attraverso le decadi è assicurato.

La line-up dei Glass Spider comprende Marco Ciarrocchi (Voce, Chitarra Acustica), Flavio Sciarra (Chitarra), Vincenzo Disma (Basso), Roby Ranalli (Tastiere, Cori), Fabio “Fly” Mosca (Batteria, Cori).

Info e prenotazioni: 0871. 577171 – 342.0704408 (anche Whatsapp)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Tapaz Food Experience festeggia un anno con La Sbanda Power Blues in concerto

    • solo domani
    • Gratis
    • 16 febbraio 2019
    • Tapaz food experience
  • Concerto del pianista Ingolf Wunder al teatro Marrucino di Chieti

    • 17 febbraio 2019
    • Teatro Marrucino
  • I 4 Santi e Fabiano&Co. animano la serata al The Hostel

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 febbraio 2019
    • The Hostel

I più visti

  • Sulla Majelletta torna la gara più pazza sulla neve: il trofeo Villa Pecora

    • 2 marzo 2019
    • MajellettaW
  • Luca Argentero in scena a Francavilla con È questa la vita che sognavo da bambino?

    • solo oggi
    • 15 febbraio 2019
    • Palazzo Sirena
  • Francavilla si anima con la 64esima edizione del Carnevale d'Abruzzo

    • dal 24 febbraio al 5 marzo 2019
  • Prima edizione del corso di Storia dell'Arte "Navigare nell'arte",

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 2 maggio 2019
    • Museo Barbella
Torna su
ChietiToday è in caricamento