Danny Manzo Con-fusion band a The Hostel mercoledì 30 dicembre

L’esperienza  di un grande artista internazionale incontra il dirompente talento di tre giovani musicisti. “Danny Manzo ConFusion Project Band” è il nome della formazione che vuole raccontare, rigorosamente dal vivo, una storia affascinante. E’ la storia di Danny Manzo il batterista che ha suonato con artisti di livello mondiale e che, attraverso la rivisitazione di grandi brani, vuole presentarsi al pubblico in una maniera del tutto originale.

Mercoledì 30 dicembre, spazio a una scaletta imperdibile con brani di Vinnie Colaiuta, Mike Stern, Frank Gambale, Greg Howe e molti altri.

Gli altri componenti della Danny Manzo Con-fusion band sono dei talenti assoluti del panorama musicale abruzzese: si tratta del bassista Francesco D’Alessandro, del pianista Giulio Gentile e del chitarrista Christian Mascetta. Per il live, come ospiti del progetto musicale saranno presenti anche il trombettista Jorge Ro ed il sassofonista Mattia Feliciani, musicisti che, nonostante la giovane età, vantano già prestigiose collaborazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ripartono i concerti dello Stammtisch con i Bim Bum Bam cartoon band live

    • Gratis
    • 4 luglio 2020
    • Stammtisch Tavern

I più visti

  • Artigiangusto: due giorni per grandi e piccoli a San Vito Chietino

    • Gratis
    • dal 4 al 5 luglio 2020
    • Lungomare di Gualdo
  • Ficarra & Picone tornano a Chieti: tour per i 25 anni di carriera alla Civitella

    • dal 23 luglio al 23 giugno 2020
    • anfiteatro La Civitella
  • Torna Francavilla Filosofia al mare

    • Gratis
    • dal 9 al 12 luglio 2020
    • piazza della Stazione
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento