Roberto Gatto meets Daniele Sepe "Cronosisma" a Francavilla al Mare

Venerdì 18 gennaio, alle ore 21, a Palazzo Sirena, Francavilla al Mare, Roberto Gatto meets Daniele Sepe "Cronosisma". Due forti personalità del jazz “made in Italy”, il sassofonista e flautista Daniele Sepe e il batterista Roberto Gatto, si incontrano per dare vita a una nuova avventura musicale in quartetto.

Il progetto si chiama Cronosisma ed è mutuato dal romanzo delle scrittore americano Kurt Vonnegut. Un racconto, il libro, tra satira e fantascienza, che mette insieme personaggi improbabili ma che centra la sua narrazione su un evento catastrofico: un “cronosisma”, nel quale l’universo ha una crisi di autostima e decide di interrompere la sua espansione e tornare indietro di dieci anni. Allo stesso modo, questo quartetto, a cui si aggiungono Tommy De Paola al piano e Pierpaolo Ranieri al basso, come in un sisma temporale viaggia la linea del tempo della musica improvvisata, afro americana ed europea, classici del jazz, incursioni nel rock e trasmigrazioni nella musica world. I Cronosisma sono Daniele Sepe (sax e flauto), Roberto Gatto (batteria), Tommy De Paola (piano e tastiere), Pierpaolo Ranieri (basso).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Sei appuntamenti gratuiti per il SanGiò jazz festival 2019/2020

    • Gratis
    • dal 17 novembre 2019 al 8 marzo 2020
    • Scuola Civica Musicale

I più visti

  • Sei appuntamenti gratuiti per il SanGiò jazz festival 2019/2020

    • Gratis
    • dal 17 novembre 2019 al 8 marzo 2020
    • Scuola Civica Musicale
  • I presepi napoletani in mostra a Palazzo de' Mayo

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • Corso di pizzica salentina a Lanciano

    • dal 13 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • New Crazy Lab
  • Il Piccolo Teatro dello Scalo scende in piazza per la Giornata della Memoria

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento