Chris Jarrett a Ortona venerdì 9 maggio

  • Dove
    Teatro Tosti
    Indirizzo non disponibile
    Ortona
  • Quando
    Dal 9/5/2014 al 9/5/2014
    21
  • Prezzo
    ingresso a offerta suggerita di 10 euro
  • Altre Informazioni

La rassegna “Rete donna 2.0” si aprirà venerdì 9 maggio alle ore 21 con Chris Jarrett. L'artista salirà sul palco del Teatro Tosti di Ortona insieme al violinista molisano Luca Ciarla. Parte del ricavato della serata sarà devoluto al Consultorio AGE e al Centro Antiviolenza Donn’è di Ortona, nato per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza di genere.

Chris Jarrett è pianista e compositore. È nato nel 1956 negli Stati Uniti e vive in Germania dal 1985. Cresciuto in una famiglia di musicisti (suo fratello maggiore è Keith Jarrett), ha sviluppato uno stile unico utilizzando le strutture della musica classica e la libertà dell'improvvisazione jazz. Lo spettro del suo modo di esprimersi musicalmente è molto ampio: selvaggio, ritmico, ironico, epico, melanconico, bizzarro, mistico e variopinto.

Luca Ciarla è nato a Termoli e ha iniziato a studiare violino all’età di 8 anni; a 12 entra in conservatorio nel giro di pochi anni ha cominciato ad esplorare il jazz e l’improvvisazione. Dopo aver approfondito lo studio del jazz negli Stati Uniti con David Baker e insegnato violino e improvvisazione, nel 2001 ha fondato a Hong Kong la casa di produzione discografica Violipiano Music.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Chieti prima di Chieti": un ciclo di incontri sui personaggi che fecero la storia della città

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 25 giugno 2020
    • Auditorium del Museo Universitario
  • Vacri vince la sfida contro Manoppello per ospitare la Pasquetta 2020 di Arrostiland

    • 13 aprile 2020
  • Corso di pizzica salentina a Lanciano

    • dal 13 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • New Crazy Lab
  • A Palazzo d'Avalos una mostra sui pittori vastesi tra Ottocento e Novecento

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 28 dicembre 2019 al 31 marzo 2020
    • Musei Civici di Palazzo d’Avalos
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento