L'attrice teatina Clarissa Leone recita con Massimo Ceccherini

Un film con l'attore de "Il Ciclone" per l'attrice teatina, si intitola "Sarò sempre tuo figlio" e racconta la bigenitorialità nella delicata questione della separazione

Clarissa Leone, PH Antonio Vanni

Nuovo impegno per l’attrice di origine teatina Clarissa Leone che nei prossimi mesi sarà impegnata in Toscana per girare “Sarò sempre tuo figlio”, dove reciterà al fianco di Massimo Ceccherini.

Si tratta di uno short-film incentrato sulla tematica della bigenitorialità nella delicata questione della separazione ed è prodotto dalla onlus “Un genitore per amico”. La sceneggiatura, scritta a quattro mani da Luigi Marcellini e Walter Correnti si ispira a una storia sofferta e realmente accaduta e vuole far comprendere quanto, nella separazione, i figli siano i più penalizzati e dunque bisognosi di premure e attenzioni sia da parte della madre sia da parte del padre che, spesso rappresenta una figura emarginata, estromessa e colpevolizzata.

Clarissa Leone è stata scelta in seguito alla sua partecipazione all’evento Tuscany Fashion Tour nella città di Volterra in occasione del quale ha ricevuto l’ambito Bigi Oscar per aver sposato la causa della bigenitorialità. La regia è affidata a Igor Maltagliati, regista, tra gli altri, del film “La banalità del crimine”, uscito nelle sale cinematografiche a maggio 2018. Tra i protagonisti, oltre a Clarissa Leone nelle vesti di un competente avvocato e Massimo Ceccherini nei panni di un maestro di scuola “fuori dalle righe”, ci saranno Andreea Mihai, Lorenzo Provvedi, Jerry Potenza e Katia Pelletti, nel ruolo di mamma del bambino di nove anni protagonista del film, ma anche alcuni dei personaggi che hanno recitato nel film “Il Ciclone” di Pieraccioni.

Le riprese si svolgeranno nei prossimi mesi e la pellicola sarà candidata ai più importanti festival del cinema.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scale mobili riaperte, erano chiuse da 20 giorni

  • Economia

    Spostata la produzione dei furgoni dalla Sevel alla Polonia, la Fiom lancia l'allarme per il futuro dello stabilimento

  • Cronaca

    Creano una discarica abusiva con 2.200 metri cubi di rifiuti, denunciate due persone

  • Cronaca

    Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

I più letti della settimana

  • Tragedia nel giorno del Giro: scontro con un'auto, morto un motociclista

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Si è laureato a Chieti il primo abruzzese insignito del premio per cardiologi under 40

  • Trovato senza vita l'anziano scomparso a Francavilla

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

Torna su
ChietiToday è in caricamento