Angeli di luce: musica e solidarietà a Miglianico per ricordare i donatori di organi

Musica, solidarietà, informazione e testimonianze, domenica 18 novembre, nella cripta del santuario di San Pantaleone, a Miglianico, per l’evento “Angeli di luce”, organizzato dalla sezione teatina dell’Aido, intitolata a F. Gattone. L’evento, in programma dalla ore 18.45 a ingresso libero, vuole rendere omaggio ai donatori di organi, che hanno permesso di salvare molte vite, e sensibilizzare sul tema della donazione. Alle ore 19 è prevista l’esibizione del coro Gospel sound machine, con il maestro Paolo Zenni direttore artistico. Alle ore 19.45 spazio alle testimonianze e, alle 20, esibizione finale del coro.

L’evento, patrocinio dal Comune di Miglianico, è organizzato in collaborazione con il Centro Regionale Trapianti Abruzzo/Molise L’Aquila, con il contributo dei commercianti di Miglianico e dei teatini Pasticceria Adriani, Sfoglia D’Oro, Nonna Elisa, Ristorante Galleria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Le tentazioni di Sant'Antonio Abate a Casoli

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 27 gennaio 2019
    • Castello, Chiesa di S. Reparata, Chiesa di San Gabriele (Ascigno), Casa "Travaglini" Laroma
  • Diretta di Rai Radio 3 da Casoli per il Giorno della Memoria, fra testimonianze e narrazioni

    • Gratis
    • 27 gennaio 2019
    • Cinema - Teatro Comunale

I più visti

  • Il calendario degli eventi natalizi a Chieti

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2018 al 20 gennaio 2019
  • Tornano le Conversazioni del venerdì: il programma completo da novembre 2018 a gennaio 2019

    • Gratis
    • dal 16 novembre 2018 al 25 gennaio 2019
    • Casa di conversazione
  • Mascetta, Brandimarte e Santoleri chiudono il Teate Winter Festival

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 gennaio 2019
    • Malto&co.
  • Prima edizione del corso di Storia dell'Arte "Navigare nell'arte",

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 2 maggio 2019
    • Museo Barbella
Torna su
ChietiToday è in caricamento