“Angeli di Luce”, a Bucchianico l'Aido ricorda i donatori di organi

L'appuntamento domenica 19 novembre nella chiesa parrocchiale “San Michele Arcangelo”

Il gruppo comunale “F. Gattone” di Chieti ricorda i donatori di organi con l’evento “Angeli di Luce”, domenica 19 novembre nella chiesa parrocchiale “San Michele Arcangelo” di Bucchianico, alle 17.30.

Sono previsti interventi e testimonianze di familiari dei donatori e di chi ha ricevuto il dono, l’esibizione del coro “Gospel Sound Machine” di Chieti diretto dal Maestro Paolo Zenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I donatori sono un dono speciale è l’evento per ricordare e non dimenticare tutti coloro che hanno compiuto un gesto di estrema generosità donando una parte si se stesso, un organo, dopo la morte, chi ha espresso la propria volontà attraverso una scelta consapevole in vita, e chi in un momento di dolore, un familiare, ha deciso per esso ad aiutare chi è in lista d’attesa per trapianto. Anche se nei primi mesi del 2017 i dati sono aumentati per la donazione del 15% rispetto al 2016, restano ancora in lista per trapianto  tanti pazienti circa novemila pazienti che aspettano un organo. La donazione di un organo è importante in quanto oltre ad essere un grande atto d’amore per la vita è una terapia di vita per patologie non altrimenti curabili” commenta la presidente comunale Aido Chieti, Stefania Fasciani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento